Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

“COPYRIGHT VS COMMUNITY”. CONFERENZA DI RICHARD STALLMAN

SABATO 28 MAGGIO, ORE 15 - CAMERA DEL LAVORO DI MONZA, VIA PREMUDA 17

CGIL Lombardia, CGIL Monza e Brianza e Fiom Monza e Brianza organizzano un incontro con Richard Stallman, fondatore del Movimento del Software libero e del Progetto GNU, il quale terrà una conferenza dal titolo: “Copyright vs community” sabato 28 maggio dalle 15 presso la camera del Lavoro di Monza, in Via Premuda 17. Il progetto GNU, lanciato nel settembre del 1983, ha mostrato come si possa efficacemente contrastare lo strapotere delle grandi multinazionali del software.  Il movimento per il software libero si batte per dare agli utenti di sistemi informatici la libertà di eseguire, copiare, distribuire, studiare, cambiare e migliorare il software. Stallman ha promosso un metodo di collaborazione distribuita che ha permesso di creare una comunità di persone sensibili alla stessa filosofia, alla stessa idea di libertà e di dignità del lavoro. Uno dei frutti di questa azione è stata la GNU General Public Licence (GPL), uno strumento perfettamente in linea con le norme vigenti, e che ha scosso sin nelle fondamenta il placido mondo delle multinazionali del software. Il progetto GNU è un progetto sociale. Usa mezzi tecnici per promuovere un cambiamento nella società. Nell’epoca delle reti globali industriali e finanziarie, strutturate secondo modelli distribuiti e a bassa gerarchizzazione, bisogna dotarsi di modelli di organizzazione sindacale e di azione di contrasto di pari livello e di pari forza di impatto. La filosofia del progetto GNU può rappresentare un eccezionale spunto di riflessione anche per la nostra organizzazione e per il nostro progetto di società.

L’ingresso alla conferenza è libero, sino ad esaurimento posti.

Sarà possibile intervistare Richard Stallman solo previo accordo con gli organizzatori.

Per inoltrare le eventuali richieste rivolgersi a:

Angela Mondellini       angela.mondellini@cgil.lombardia.it

Cristina Pecchioli       cristina.pecchioli@cgil.lombardia.it

www.fsf.org

www.gnu.org

www.fiomcgilbrianza.it

www.cgil.lombardia.it

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)