Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Aspettando San Gerardo

Giovedì 2 giugno alle 15.30, in attesa della festa annuale del santo, Viaggiarepertutti, l'Associazione Culturale di Promozione Sociale dedicata al turismo accessibile con sede a Villasanta, propone un nuovo evento del ciclo “Emozioni & Esperienze per tutti”. Tutti conoscono Gerardo dei Tintori come fondatore dell'ospedale che ancora oggi porta il suo nome. Ma chi era San Gerardo? Cosa sappiamo di lui? Perché è raffigurato con le ciliegie? Andiamo a scoprirlo insieme visitando le due chiese monzesi a lui dedicate: la grande chiesa ottocentesca che conserva le sue reliquie e l'antica chiesetta di San Gerardino “dentro le mura”... Sarà un pomeriggio all'insegna della storia e dell'arte per conoscere da vicino un personaggio che ha segnato in modo così importante la storia della città. Ci si trova alle 15.30 davanti alla chiesa di San Gerardo al Corpo in via San Gerardo 4 a Monza; la passeggiata dura circa 1 ora e mezza. Il contributo per l'Associazione è di 5 euro a persona.

Info e prenotazioni (entro il 31 maggio): 039 2052368 | 329 1032770 | info@viaggiarepertutti.it

www.viaggiarepertutti.it

info@viaggiarepertutti.it

facebook: viaggiarepertutti

twitter: @viaggiareper

instagram: viaggiarepertutti

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)