Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Gestione e cura dei beni comuni, Comune presenta ai gruppi di interesse monzesi il nuovo regolamento: lunedi 30 maggio, ore 17 conferenza stampa, ore 21 incontro pubblico. Urban Center, via Turati 6

Monza, 27 maggio 2016 – Sarà presentato lunedì 30 maggio durante un incontro che si terrà all’Urban Center (Sala E, via Turati 6), il nuovo regolamento sulla cura e la gestione da parte dei cittadini dei beni comuni, approvato recentemente dal Consiglio comunale. L’incontro pubblico, rivolto a comitati, consulte di quartiere e gruppi di interesse monzesi, si terrà alle 21 alla presenza del sindaco, Roberto Scanagatti, dell’assessore alla Partecipazione, Egidio Longoni, e del professor Gregorio Arena, docente di diritto amministrativo all’Università di Trento e presidente di Labsus, il laboratorio per la sussidiarietà. All’incontro saranno presenti anche i responsabili della Fondazione Comunità Monza Brianza e del CSV, centro servizi per il volontariato. Sono stati invitati iscritti e partecipanti alle consulte di quartiere, il tavolo cittadinanza attiva del piano di zona, i rappresentanti delle comunità straniere, degli oratori, dei club di servizio, delle associazioni e degli enti gestori dei progetti giovani. Nel pomeriggio, alle ore 17 sempre negli spazi dell’Urban Center, l’assessore Longoni e il professor Arena illustreranno alla stampa il percorso di coinvolgimento dei cittadini e dei portatori di interesse di Monza che sarà svolto dal Comune in collaborazione con Labsus.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)