Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

“Cittadinanza e Costituzione”: domani alcune iniziative presso l’Arengario di Monza

Monza, 8 giugno 2016 – Domani, giovedì 9 giugno, si svolgeranno presso l’Arengario di Monza (piazza Roma) due iniziative a tema “Cittadinanza e Costituzione”, promosse e sostenute dall’assessorato all’Istruzione del Comune. Saranno presenti il Sindaco, Roberto Scanagatti, e l’assessore all’Istruzione, Rosario Montalbano. Alle ore 18.00 si terrà una lettura pubblica di alcuni articoli della Costituzione da parte di studenti e docenti, proposta dalla Consulta Provinciale degli Studenti di concerto con l’Associazione Mazziniana. Dalle 21.00 invece avrà luogo la nuova edizione di “We debate”, un dibattito organizzato che coinvolge studenti di diverse scuole, permettendo di sviluppare pensiero critico e competenze comunicative. Il tema previsto per il 2016 è “La lotta al terrorismo richiede leggi speciali che limitano le libertà individuali dei cittadini”, e a discuterne saranno 12 ragazzi provenienti dagli istituti Mosè Bianchi, Hensemberger e dal Liceo Artistico Nanni Valentini. Questi saranno suddivisi in 4 squadre, e cercheranno di sostenere o confutare la tesi di partenza, in un esercizio di democrazia dal forte valore educativo. Una serata organizzata in occasione dei 70 anni di Repubblica Italiana quando, come ricorda il Sindaco di Monza, “il 2 giugno 1946 donne e uomini italiani furono chiamati al voto, scegliendo attraverso il referendum costituzionale la repubblica ed eleggendo l’Assemblea Costituente che l’anno successivo approvò la Costituzione. Con queste iniziative non solo i ragazzi celebrano questa ricorrenza, ma richiamano anche al suo senso e valore interni. Prima con la lettura degli articoli della Costituzione, cardine della nostra democrazia, e poi con il confronto democratico e un dibattito costruttivo, sottolineando l’importanza della partecipazione sociale”.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)