Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

SP177: chiuso  per tutto agosto il tratto della strada provinciale tra Bernareggio e Aicurzio

Attivata task force tra Provincia MB, Comuni, Regione, Brianzacque per trovare una soluzione al fenomeno di dissesto idrogeologico

Monza, 8 agosto 2016. Rimarrà  chiuso al traffico per tutto il mese di agosto il tratto della Sp 177 Bellusco - Gerno di circa 700 metri, compreso tra il cimitero di Bernareggio - Via De Gasperi e il Comune di Aicurzio - Via Gramsci.

Dopo l’ultimo temporale la strada - già oggetto di smottamenti localizzati durante i nubifragi delle scorse settimane, che avevano imposto le prime limitazioni al traffico – ha ceduto in un tratto della carreggiata ove è visibile un importante avvallamento del manto stradale. L’intera zona risulta interessata da un fenomeno di erosione sotterranea detto “occhio pollino”, che sembra accentuarsi in occasione di forti precipitazioni, compromettendo la stabilità complessiva dei suoli interessati, compreso il piano stradale

Questa situazione rende necessarie ed urgenti indagini geologiche più approfondite che richiedono la collaborazione di tutti i soggetti coinvolti, considerando che la porzione di territorio interessato dall'erosione e' piuttosto estesa. Per questo, la Provincia MB ha convocato un vertice con i Comuni di Aicurzio e Bernareggio, Regione Lombardia (settore Difesa del Suolo e Protezione Civile) e Brianzacque.

Durante l’incontro sono state valutate le prime soluzioni per tamponare l’emergenza nel breve periodo e sono stati impostati i primi accordi per risolvere la situazione nel lungo periodo:

Obiettivo breve periodo: riapertura della strada.  In attesa di sanare la situazione complessiva con un intervento ampio e adeguato alle necessità, Brianzacque -  insieme ai Comuni di Bernareggio e Aicurzio con il coordinamento della Provincia - metterà in campo un intervento per convogliare acqua sotterranea in modo da non  interferire con la strada e consentirne la provvisoria percorribilità.

Obiettivo lungo periodo: agire sulle cause del dissesto idrogeologico.  E’ allo studio un intervento risolutivo che richiede indagini approfondite verificando in particolare l’applicabilità della Legge Reg. 4/16 “Revisione della normativa regionale in materia di difesa del suolo, di prevenzione e mitigazione del rischio idrogeologico e di gestione dei corsi d'acqua” per attivare piani di intervento comunali con misure di Protezione Civile.

Viabilità alternativa per tutto il mese di agosto:

  • per i mezzi pesanti: lungo le Via Gramsci, Sp3 - 2 sino all’intersezione con la Sp 177 in territorio di Bellusco;
  • per tutte le atre categorie di veicoli lungo le seguenti vie comunali: Via Gramsci, Via del Commercio, strada per Cascina Restelli.