Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Monza - Vicesindaco Bertola su Via Asiago: da Prefetto impegno a contenere da subito disagio

Monza, 16 settembre 2016 – “Dal Prefetto di Monza è giunta massima disponibilità ad alleviare il disagio che da diversi mesi i residenti del condominio di via Asiago, nel quale sono ospitati migranti in attesa del riconoscimento di asilo, stanno sopportando. Rappresentata dal signor Prefetto ai condomini l’impossibilità attuale per la Prefettura di destinare ad altra sede i migranti, al termine del recente e lungo incontro con una numerosa delegazione di residenti promosso dal sindaco Scanagatti, sono state illustrati interventi attuabili da subito che, anche  agendo sul soggetto gestore circa il pieno adempimento degli obblighi sottoscritti, così da garantire una presenza di operatori numericamente adeguati e professionalmente competenti, potranno intanto iniziare a contenere l’impatto generato dal numero di ospiti in un contesto residenziale. Il Comune, per ciò che possibile nell’ambito delle sue competenze e disponibilità, ha garantito il proprio sostegno a tutte le soluzioni che potranno alleviare nell’immediato e stabilmente il disagio dei residenti. Il Comune di Monza insieme a tanti comuni rappresentati da Anci, sta chiedendo al Governo l’urgente riforma dell’attuale sistema per ottenere un maggior coinvolgimento dei Comuni nella gestione locale e una maggiore condivisione dell’emergenza tra gli enti locali. Su più di 8 mila comuni italiani, infatti, la gestione dell’emergenza ricade attualmente solo su circa un migliaio”. Lo dichiara il vicesindaco e assessore alle Politiche sociali del Comune di Monza, Cherubina Bertola.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)