Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

200910-gran-torino-poster

Rassegnamoci. All’autunno, al clima piovoso, ad uno strato di vestiti in più, all’inizio delle scuole, ma soprattutto, cari cinefili… Rassegnamoci ad avere l’imbarazzo della scelta!

Se il ventaglio di eventi estivi si presentava colorato e vivace, quello dell’autunno non è da meno: trasformati in segugi provetti ecco cosa abbiamo stanato per voi sul territorio di Monza e dei comuni confinanti. Qui di seguito un ricco elenco, a partire ovviamente dalle prede più gustose.

 

“Fila M posto 13”: approfondimenti e commenti sulle pellicole proposte dalla rassegna “A qualcuno piace… al cinema”. Su Vorrei.org non si perde un colpo, e neanche un film!

Cinema Teodolinda, Monza

A pochi passi dal Duomo di Monza, proprio nella vetrina antistante il Cinema Teodolinda (via Cortelonga 4, http://www.monzacinema.it/ ), è stato da pochi giorni esposto un intenso programma di appuntamenti cinematografici. Già la prossima settimana prende il via la nuova edizione delle rassegne organizzate in collaborazione con il cinema Anteo di Milano: “A qualcuno piace… al Cinema” e “ Al cinema con… tè” (i programmi sono a fondo pagina).

Come si può notare le due proposte procedono in parallelo e spesso i titoli coincidono. Quest’anno però partenza in differita: quella serale ha il colore e il coraggio del film “Videocracy”, noto a molti per la polemica da esso suscitata sia con la Rai sia con le reti Fininvest che hanno entrambi rifiutato di mandarne in onda il trailer. Più in sordina invece per il programma pomeridiano che opta per la pellicola “Vincere” del regista Marco Bellocchio, comunque meritevole, ma meno attuale. Tra tutti i titoli proposti in questa prima parte da segnalare la presenza di pellicole firmate da registi importanti come Almodovar (“Gli abbracci spezzati”) e Allen (“Basta che funzioni”), molte attese dal pubblico, affiancate dalle altrettanto interessanti opere di noti registi italiani. Tra questi, due novità da Venezia: “Lo spazio bianco” di Francesca Comencini, tratto dal libro della scrittrice napoletana Valeria Parrella, ruolo della protagonista recitato dalla brava Margherita Buy, e “Il grande sogno” di Michele Placido, anch’egli nel mirino delle polemiche proprio durante la kermesse in laguna.

Immaginate: è lunedì, ore 20.50. Uscite e alzate lo sguardo dai marciapiedi percorrendo le arterie stradali che si danno appuntamento in piazza Carducci. Li vedete? È già buio ma il chiacchiericcio sommesso e tranquillo e il rullio di passi cadenzati, e un poco stanchi, tradisce la LORO presenza: sono QUELLI, QUELLI “A CUI PIACE … AL CINEMA”. Un cenno di saluto a chi imbocca via Cortelonga e che ritroverete nella sala, a sinistra, dopo aver oltrepassato il controllo biglietti, oramai diventato un riconoscimento dei tratti somatici. Poi, qualche minuto prima dell’inizio della proiezione, scalate la platea ritrovando quasi sempre il vostro posto e i vostri vicini. Qualcuno tiene il posto, altri si sbracciano per chiamare l’amica o il marito che si sono concessi una sigaretta prima dello spettacolo. Il film inizia, puntuale, senza trailer né spot. Pochi ed educati, i ritardatari passano a lato e aspettano la scena adatta per interferire con la visione.

E diventerà un’abitudine dal sapore dolce e accogliente, come una tazza di tè in una domenica pomeriggio piovosa, un appuntamento che idealmente smussa la spigolosa fama del primo giorno della settimana.

Se il lunedì non è la vostra serata non siete costretti a rinunciare al piacere che una buona pellicola regala agli occhi e all’animo perché molti comuni limitrofi, in differenti giorni della settimana, si preoccupano di proporre rassegne cinematografiche e quant’altro.

Qui di seguito le tappe imperdibili di questo percorso feriale dallo spirito artistico.

 

 

Cinema Teatro San Giuseppe, Brugherio

Brugherio. Martedì, mercoledì e giovedì, la sala è per voi! Sì, per voi, impegnati o eclettici, ecco la tripla scelta offerta dal Cinecircolo "Robert Bresson" che propone presso il Cinema Teatro San Giuseppe (Via Italia 76, tel. 039 870181) un programma di proiezioni senza dubbio intenso: 100 serate, oltre 40 titoli da Settembre 2009 a Giugno 2010. Questa associazione è attiva da anni sul nostro territorio ed è ormai diventata per molti cinefili un vero e proprio punto di riferimento. Infatti, oltre alla frequentatissima rassegna appena citata, eccola organizzare “Fuori orario – Ancora cinema per tirar tardi”: 5 appuntamenti sparsi nei venerdì da Ottobre a Maggio, l’ultimo dei quali prevede anche una speciale rassegna di cortometraggi, genere spesso trascurato e poco reperibile nelle sale.

E se lo spettacolo offerto dallo schermo non vi basta, senza muovere un passo, potete vedere rappresentate dal vivo le opere teatrali incluse nella rassegna di prosa “30 Anni di Grande Teatro”, giunta ormai alla sua XXX Edizione. Primo appuntamento il 21 e 22 Novembre con Ivana Monti e Gianfranco D'Angelo in “Un giardino d’aranci fatto in casa” (di Neil Simon). Il programma prosegue vivace fino al mese di Aprile ma gli abbonamenti andranno a ruba a partire dal mese di Ottobre.

Più giovane, ma non meno interessante, segnaliamo anche la Rassegna musicale (alla sua 4° edizione) promossa dal Comune di Brugherio e dalla Fondazione Luigi Piseri: per ora sono 6 gli appuntamenti che assicurano gioia alle nostre orecchie fino alla fine dell’anno.

Per chi non è ancora sazio di novità, sempre sul sito, sono reperibili informazioni anche sugli spettacoli teatrali da proporre ai più piccoli (“I grandi spettacoli per i piccoli spettatori ... e non solo”) e sulla nuova e originale rassegna dedicata al monologo teatrale, “Fuoripista”.

Per le scuole è stata appositamente organizzata la rassegna teatrale “Sottosopra”, in collaborazione con l’associazione ArtEventualeTeatro che propone a tutti, grandi e piccini, corsi teatrali e percorsi formativi. (http://www.arteventualeteatro.it/).

Per orientarsi e consultare liberamente le numerosissime iniziative che sfilano nel cinema con sede a Brugherio ecco il sito ufficiale: http://www.sangiuseppeonline.it, un’ottima vetrina sempre aggiornata e ben documentata.

 


 

Cinema Rondinella, Sesto San Giovanni

Sesto San Giovanni. Esuberante, a dir poco, è il programma è quello ospitato dal Cinema Rondinella (Viale Matteotti 425, tel 02 22478183), promotore di un cartellone di eventi che spicca nel panorama della periferia nord di Milano per la sua varietà e originalità. Già in corso, ad esempio, è la rassegna intitolata “Labour Film Festival”, dedicata a problematiche inerenti al tema del lavoro, della disoccupazione, e del precariato.

Ma questa è solo la punta dell’iceberg, basta dare un’occhiata al sito per scoprire la presenza delle altre iniziative, tutte che ruotano attorno al cinema e al teatro e che li declinano, di volta in volta, andando a cogliere differenti inclinazioni e punti di vista. A voi scoprire la felicità di assaggiare i menù proposti e di eleggere la vostra iniziativa preferita. Scegliere non è obbligatorio però, infatti, grazie ad un abile incastro di giornate e orari, i super-appassionati riusciranno a non mancare un appuntamento! Neanche quelli della rassegna “Note al Cinema”, un alternarsi di concerti e proiezioni che esordirà il 20 Ottobre.

Anche il pomeriggio nessuna possibilità di sbadigliare dalla noia: appuntamento in sala ogni mercoledì e, per i più piccoli, il sabato con l’apposita selezione “Un cinema per amico”.

Se ancora non siete sazi di spettacolo potete distogliere lo sguardo dallo schermo per puntarlo sul teatro o per distrarvi e arricchirvi con i numerosi corsi organizzati sempre presso il Cinema Rondinella. Tutto è possibile, come è spiegato nel sito: http://www.cinemarondinella.it .

Dietro allo schermo di questa storica sala cinematografica situata nella grigia periferia di Milano, è celato un sito interamente dedicato al cinema. Senza tregua una brillante redazione ci tiene informati pungolando il nostro interesse con il continuo inserimento di contributi aggiornati, ultimo dei quali un reportage da Venezia sulla Mostra del Cinema, appena conclusasi. http://www.fuorischermo.net: un ottimo punto di riferimento non solo per chi si vuole documentare sui film in programma ma anche per chi va alla ricerca di suggerimenti o di segnalazioni in ambito cinematografico.

 

 

Procultura - Teatro Villoresi, Monza

Monza. Oltre a quelle del centralissimo Cinema Teodolinda, in città hanno inizio altre due rassegne cinematografiche. La prima, sempre ai confini della zona pedonale, è quella organizzata da Procultura - Cinecircolo Tomaso Bonfanti - presso il Cine Teatro Villoresi (Piazza Carrobiolo 6, tel. 039-324534, www.carrobiolo.it). Per tutte le proiezioni è prevista la presenza di uno spazio interamente dedicato a commenti e dibattiti, spesso in presenza di esperti. Anticipiamo qui i titoli delle prime proiezioni precisando che sono previste ogni martedì, dal 29 settembre fino al mese di maggio.

Sempre a Pro Monza è disponibile da subito la prima parte del programma proposto dal Cine Circolo San Carlo: pellicole allettanti e attuali, proiettate a partire dal mese di Ottobre, ogni giovedì. In questo caso si segnala che non è prevista la possibilità di assistere ad una singola proiezione, è necessario infatti acquistare la tessera annuale o una tessera valida per 10 film a scelta (per maggiori informazioni 039- 2001689). Noti per ora gli appuntenti fino a gennaio:

 

Lissone. Il Cine-Teatro Excelsior

(via D. Colnaghi 3) sfodera già l’intero programma della rassegna cinematografica: appuntamento ogni martedì. Il film di volta in volta proposto sarà commentato dal Dr. Giambattista Pini, con contributi di relatori occasionali, e verrà replicato all’interno di una rassegna pomeridiana, martedì pomeriggio.

Si parte il 6 Ottobre con un evento speciale: la proiezione del film “Baarìa”, di G. Tornatore, proseguendo con una successione di proiezioni divise in 4 cicli. Ciascuno di questi snocciola titoli di film di volta in volta attinenti a differenti aree tematiche: “Festival e dintorni” –Pellicole fresche dalla Mostra del cinema di Venezia-, “La buena educación”-attinente ad attività di tipo educativo-, “Frammenti di un discorso cinematografico” -programmazione da definire- e, per finire, una retrospettiva dedicata a Ermanno Olmi.

Maggiori informazioni su abbonamenti e biglietti, oltre che sul programma delle singole proiezioni, sul sito: http://www.excelsior-lissone.it/sub/cineforum.asp.

 

 

Cinema Pax Cinisello Balsamo

Cinisello Balsamo. Anche questo comune rinnova l’appuntamento settimanale per tutti gli appassionati di cinema d’essai, ogni giovedì, presso il Cinema Pax (Vicolo Fiume 4, tel. 02 6600102) proponendo un programma molto vario e interessante che abbraccia titoli di grande successo affiancandoli a pellicole considerate più “di nicchia”.

L’intera programmazione e tutte le informazioni utili sono a vostra disposizione sul sito: http://www.cineteatropax.it/cineteatropax.php?id=cinema.

Oltre a questa rassegna “Spazio Essai”, nata nel 2001, il Teatro Pax ospita annualmente due iniziative teatrali: “Teatro nel Territorio”, organizzata dal Comune di Cinisello, 12 serate, 6 titoli per 2 serate, distribuite nel periodo che va da Novembre a Marzo, e “Ragazzi a Teatro”, rassegna che per 12 domeniche tra Novembre e Aprile, con repliche il lunedì mattina, ospita compagnie teatrali che amano rivolgersi a bambini e ragazzi di scuole elementari e medie.

E se ha ragione Woody Allen in “Mariti e mogli quando dice: "la vita non imita l'arte, imita la cattiva televisione"… non ci resta che venire al cinema!

 

 

***

Le rassegne di cinema a Monza

“A qualcuno piace… al Cinema

Cinema Teodolinda (via Cortelonga 4, http://www.monzacinema.it/ )

PRIMA PARTE : dal 28 settembre 2009 al 22 febbraio 2010 - ore 21.15

28 settembre VIDEOCRACY- BASTA APPARIRE (di E.Gandini)

5 ottobre UOMINI CHE ODIANO LE DONNE ( di N.A.Oplev)

12 ottobre COSMONAUTA (di S. Nicchiarelli)

19 ottobre I LOVE RADIO ROCK (di R.Curtis)

26 ottobre IL CATTIVO TENENTE (di W.Herzog)

2 novembre IL GRANDE SOGNO (di M. Placido)

9 novembre BASTA CHE FUNZIONI (di W. Allen)

16 novembre BAARIA (di E. Olmi)

23 novembre THE INFORMANT! (di S. Soderbergh)

30 novembre INGLORIOUS BASTARD (di Q. Tarantino)

9 dicembre LA RAGAZZA CHE GIOCAVA COL FUOCO (di D. Alfredson)

14 dicembre A SERIOUS MAN (di E. & J. Cohen)

21 dicembre LO SPAZIO BIANCO (di F. Comencini)

11 gennaio TAKING WOODSTOCK (di A. Lee)

18 gennaio IL NASTRO BIANCO (di M. Haneke)

25 gennaio GLI ABBRACCI SPEZZATI (di P. Almodovar)

1 febbraio CAPITALIS: A LOVE STORY (di M. Moore)

8 febbraio SEGRETI DI FAMIGLIA (di F.F. Coppola)

15 febbraio LOOKING FOR ERIK (di K. Loach)

22 febbraio THE MAN WHO STARE AT GOATS (di G. Heslov)

PREZZI E ABBONAMENTI: Biglietto di ingresso - € 4,00; Abbonamento a 20 film - € 36,00

 

***

Al cinema con… tè
Cinema Teodolinda (via Cortelonga 4, http://www.monzacinema.it/ )

PRIMA PARTE : dal 28 settembre 2009 al 23 febbraio 2010 - ore 15.30

28-29 settembre VINCERE (di M. Bellocchio)

5-6 ottobre UOMINI CHE ODIANO LE DONNE ( di N.A. Oplev)

12-13 ottobre CHERI (di S. Frears)

19-20 ottobre ANGELI E DEMONI (di R. Howard)

26-27 ottobre IL CATTIVO TENENTE (di W. Herzog)

2-3 novembre IL GRANDE SOGNO (di M. Placido)

9-10 novembre BASTA CHE FUNZIONI (di W. Allen)

16-17 novembre BAARIA (di E. Olmi)

23-24 novembre THE INFORMANT! (di S. Soderbergh)

30 novembre – 1 dicembre INGLORIOUS BASTARD (di Q. Tarantino)

9-10 dicembre LA RAGAZZA CHE GIOCAVA COL FUOCO (di D. Alfredson)

14-15 dicembre A SERIOUS MAN (di E. & J. Cohen)

21-22 dicembre LO SPAZIO BIANCO (di F. Comencini)

11-12 gennaio TAKING WOODSTOCK (di A. Lee)

18-19 gennaio IL NASTRO BIANCO (di M. Haneke)

25-26 gennaio GLI ABBRACCI SPEZZATI (di P. Almodovar)

1-2 febbraio CAPITALIS: A LOVE STORY (di M. Moore)

8-9 febbraio SEGRETI DI FAMIGLIA (di F. F. Coppola)

15-16 febbraio LOOKING FOR ERIK (di K. Loach)

22-23 febbraio THE MAN WHO STARE AT GOATS (di G. Heslov)

PREZZI E ABBONAMENTI: Biglietto di ingresso - € 3,50; Abbonamento a 20 film - € 33,00

***

Procultura - Cinecircolo Tomaso Bonfanti
Cine Teatro Villoresi (Piazza Carrobiolo 6, tel. 039-324534, www.carrobiolo.it)

29 settembre GRAN TORINO (di C. Eastwood)

6 ottobre VINCERE (di M. Bellocchio)

13 ottobre COCO AVANT CHANEL (di A, Fontaine)

20 ottobre MAR NERO (di F. Bondi)

10 novembre TERRAMADRE (di E. Olmi)

17 novembre CHERI (di S. Frears)

***

Cine Circolo San Carlo
(per maggiori informazioni 039- 2001689)

8 ottobre GRAN TORINO (di C. Eastwood)

15 ottobre GLI AMICI DEL BAR MARGHERITA (di P. Avati)

22 ottobre VALZER CON BASHIR (di A. Forman)

29 ottobre VINCERE (di M. Bellocchio)

5 novembre I LOVE RADIO ROCK (di R. Curtis)

12 novembre KATYN (di A. Waida)

26 novembre FROST NIXON – IL DUELLO (di R. Howard)

3 dicembre FORTAPASC (di M. Risi)

10 dicembre QUESTIONI DI CUORE (di F. Archibugi)

17 dicembre GENERAZIONE 1000 EURO (di M. Venier)

7 gennaio IL BAMBINO CON IL PIGIAMA A RIGHE (di M. Herman)

14 gennaio L’ONDA (di D. Gansei)

21 gennaio THE READER (di S. Daldry)

27 gennaio REVOLUTIONARY ROAD (di S Mendes)

 


Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)