Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

Emergenza gelo: a Monza il Piano Neve ha funzionato

Un’ordinanza del Sindaco autorizza il prolungamento dell’accensione degli impianti termici entro i 21°

Il Piano Neve ha funzionato – afferma il Sindaco di Monza Marco Mariani - e la nostra città ha saputo affrontare l’emergenza freddo che ha colpito gran parte della nazione.

L’attivazione del personale addetto è stata tempestiva e già nel pomeriggio martedì scorso 31 gennaio, i mezzi spargisale erano in servizio nelle strade principali.

In totale sono stati utilizzati 17.000 quintali di sale sulle strade oltre a 700 quintali per i marciapiedi, scalinate e ingressi di scuole e istituti.

Sono stati impiegati circa 100 uomini sui 30 mezzi complessivi tra spargisale e spazzaneve oltre al personale del Comune”.

Il Piano Neve è finanziato da una delibera di Consiglio Comunale per una cifra complessiva di 270.000 euro che possono essere integrati, in caso di necessità, fino a un totale di 430.000 euro.

A oggi abbiamo impiegato circa un terzo del monte ore previsto del personale addetto – spiega l’Assessore alla Viabilità e alle Strade Simone Villa - e abbiamo ancora nei magazzini la metà delle scorte di sale. Abbiamo quindi a disposizione le risorse necessarie per affrontare altre eventuali ondate di gelo o nevicate.

Non posso che esprimere la mia soddisfazione per la gestione dell’emergenza freddo che ha visto intervenire con tempestività tutte le parti coinvolte”.

Considerando il perdurare delle avverse condizioni atmosferiche e, in particolare, delle temperature più rigide rispetto alla media stagionale, il Sindaco ha firmato oggi un’ordinanza nella quale autorizza ad aumentare il numero di ore di accensione degli impianti termici mantenendo il livello massimo di riscaldamento a 21°.

Monza, 7 febbraio 2012

Ufficio Stampa 

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)