Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

Nuovo incidente stradale all’incrocio Iseo-Tazzoli. Per fortuna non era l’orario di uscita da scuola: un’auto è piombata dove di solito si fermano i ragazzi Per l’ennesima volta, stamane poco prima delle 11 si è verificato un incidente all’incrocio tra le vie Iseo e Tazzoli, in corrispondenza della scuola media Sabin. Due auto, una delle quali non ha rispettato lo stop, si sono scontrate e una di esse è finita sul marciapiede e in un’aiola, a un metro dall’edicola-bar a quell’ora affollata di clienti. Nessuno è rimasto coinvolto e le persone a bordo dei veicoli non sembra abbiano riportato ferite gravi. Per fortuna non era orario di uscita dalla scuola: esattamente in quel punto, sotto un pino secolare, si crea sempre una piccola folla di studenti. E’ un aspetto che ha suscitato molta emozione e proccupazione nel quartiere. In quell’incrocio ci sono da sempre problemi di scarsa visibilità della segnaletica verticale e di visuale limitata. La richiesta urgente che avanziamo ormai da anni è la seguente: disegno della segnaletica orizzontale con vernici più durature (le strisce si consumano molto in fretta), miglior posizionamento della segnaletica verticale, apposizione di strisce vibranti che preavvisino dell’obbligo di stop in prossimità dell’incrocio (siamo contrari ai rallentatori, anche quelli in gomma, che sono rumorosi e pericolosi per le moto, specie in presenza di ghiaccio o neve). Un intervento strutturale in grado di migliorare la visuale dovrebbe infine prevedere altre due cose: lo spostamento di una cabina telefonica e una modifica allo spigolo della recinzione del Centro Sociale. Dice Isabella Tavazzi, portavoce del Comitato San Fruttuoso 2000: “Dal maggio del 2005, questa è la decima volta che segnaliamo la pericolosità di questo incrocio in prossimità della scuola Sabin. In otto anni il Comune non ha trovato il modo di intervenire, e questo è davvero disarmante. Fermo restando il dovere degli automobilisti di rispettare il codice della strada, riteniamo che sia anche dovere della pubblica amministrazione mettere in sicurezza l’incrocio. Sarebbe utile anche la presenza di un agente della polizia locale nelle ore di entrata e uscita dalla scuola”. Sono disponibili - a richiesta - fotografie dell’incidente di stamane.

COMITATO SAN FRUTTUOSO 2000

 

 

Iscriviti alla newsletter

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /web/htdocs/www.vorrei.org/home/plugins/acymailing/tagcontent/tagcontent.php on line 1228
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)