Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

DIRITTO DI PAROLA

L'Associazione Diritti Insieme aumenta la propria offerta formativa per i migranti presenti in Brianza.

L'apprendimento della lingua italiana è una delle abilità più importanti per inserirsi a pieno titolo nella comunità sul territorio. Sono ormai alcuni anni che la nostra Associazione promuove corsi di lingua sul territorio. Nel 2015 la nostra offerta formativa si è ampliata sia nei numeri che nella presenza decentrata. Il tradizionale corso che si tiene presso la sede della Camera del Lavoro di Monza si sviluppa su tre livelli: A1/A2, principianti e analfabeti. Coinvolge complessivamente oltre 40 persone, in maggioranza donne, provenienti da 4 continenti e 22 paesi diversi. Sempre nella sede di Monza è attivo il corso di facilitazione per il conseguimento della patente di guida B, iniziativa di grande successo che vede la partecipazione di 40 persone, uomini e donne di diverse provenienze. Inoltre abbiamo attivato un corso presso la Scuola Media di Lentate sul Seveso che vede la partecipazione di 15 donne provenienti da Pakistan, Marocco e India. Sempre all'interno dello stesso plesso scolastico offriamo il servizio di doposcuola personalizzato per studenti di seconda generazione, un totale di 15 ragazze e ragazzi. L'emergenza richiedenti asilo ci vede impegnati nel supporto del lavoro svolto dalla rete di accoglienza, abbiamo garantito due classi di insegnamento della lingua italiana nei mesi estivi, da giugno a settembre, periodo in cui l'offerta formativa pubblica non riesce a soddisfare le richieste. Abbiamo sperimentato alcuni incontri di orientamento al lavoro, sempre per richiedenti asilo, con l'ausilio di un mediatore culturale. L'Associazione sta moltiplicando il proprio impegno, abbiamo progetti ambiziosi per il 2016, già nel febbraio prossimo partirà un importante progetto dal nome “Autonomia è donna” con l'obiettivo di coinvolgere 80 donne immigrate sul territorio di Monza. Dichiara Simone Pulici Segretario CGIL Monza e Brianza “L'idea di dar vita ad un'associazione di promozione sociale si sta rivelando vincente, è molta la richiesta da soddisfare ma sono molte le soddisfazioni che i nostri volontari, quotidianamente impegnati, stanno raccogliendo. Siamo orgogliosi di contribuire a rendere più accogliente la nostra Brianza.”

 Monza, 28 dicembre 2015

Ufficio Segreteria e Comunicazione

CGIL Monza e Brianza

Via Premuda, 17 - 20900 Monza MB

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?