Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

testata-rubriche

Print Friendly, PDF & Email

20150312 pantera

Chewbecca, R2-D2 e Leila agli sportelli di un ufficio postale

Come noto, esce in questi giorni nelle sale il nuovo film della saga di George Lucas. Ho potuto assistere ad una scena in anteprima oggi dal vivo presso l’ufficio postale di via Alberto I Re dei Belgi (con accesso sul Viale Lombardia) e ve la racconto con piacere. Sono le ore 11 di martedì 15 dicembre, entro nell’ufficio postale per pagare un semplice bollettino e stacco il numerino della prenotazione. Vi sono solo due  persone che servono agli sportelli e una ventina di utenti già in coda. Tutti gli sportelli segnalano “chiuso”. Una delle due persone è Chewbecca che  cerca di riparare R2-D2, un terminale bancomat che non ne vuole sapere di funzionare, l’altra è la principessa Leila che sta fronteggiando con classe e disinvoltura una fiumana di persone che entrano con pacchi e pacchettini da  pesare, misurare e spedire. Lo scoramento al di qua dei vetri divisori è palpabile. Intanto  R2-D2 continua a non funzionare e l’astronave rulla pericolosamente. Improvvisamente dal retro astronave arriva Obi-Wan Kenobi; getta uno sguardo sdegnato sulla gente che si accalca e ondeggia oltre la vetrata, si avvicina a R2-D2, armeggia anche lui; ma R2-D2 evidentemente oggi ha deciso di non funzionare. Il tempo passa, le persone in attesa sono diventate una trentina in uno spazio dove in dieci si sta stretti. L’impazienza cresce. Alcuni, i più anziani, sono seduti nei pochi posti a sedere, altri sono seduti sugli anziani e altri ancora in braccio ai più volonterosi. Ma altre persone continuano a entrare e a spingere come se fosse un vagone della metropolitana in un’ora di punta. A questo punto decido di uscire e torno a casa sganasciandomi dalle risate pensando a quel messaggio pubblicitario delle Poste italiane che recita: vieni a trovarci, prenota on line un appuntamento presso l’ufficio postale più vicino.

Ecco, forse la prossima volta per pagare il mio bollettino prenderò un appuntamento on line, sperando naturalmente che… il computer X5-ZT  delle Poste Stellari funzioni.

Che la Forza sia con voi. Buon Natale.

La Pantera Rosa Darth Fener

 

Gli autori di Vorrei
Author: La Pantera Rosa
I miei ultimi articoli

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)