Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

20110701-fiaccolata-a

Sulla fiaccolata del 30 giugno e le macchie di cera su Piazza Trento rispondono i promotori e promettono di occuparsi della pulizia

 

Riceviamo e pubblichiamo

Comunicato Stampa

Giovedì 30 giugno Monza ha vissuto una serata speciale con la grande fiaccolata organizzata dai comitati, associazioni, partiti, studenti e cittadini comuni che si oppongono al nuovo Piano di Governo del Territorio (PGT). Oltre quattrocento persone hanno sfilato con le fiaccole accese da Piazza Trento e Trieste nel centro storico per tornare sotto il Municipio ove era in corso l’ennesima seduta del Consiglio Comunale dedicata al PGT. Altre centinaia di cittadini, in centro per l’apertura serale dei negozi, applaudivano i manifestanti confermando che l’Amministrazione Comunale sta portando avanti un’iniziativa grave e deleteria per la città senza avere il consenso della popolazione.

Peccato che il selciato della piazza abbia stranamente trattenuto i residui di cera delle fiaccole durante il transito della manifestazione, comunque autorizzata sia nel luogo che nelle modalità; gli organizzatori si rendono disponibili alla soluzione dell’inconveniente effettuando la pulizia con una attività dei propri volontari. 

Pare improprio, però, parlare di danni. Se di danni vogliamo parlare discutiamo di quelli pesanti, pesantissimi, che Monza subirà qualora la variante al PGT fosse approvata, con i suoi 4 milioni di metri cubi di cemento, che non si pulirebbero così facilmente. La città continuerà a battersi affinché questo non accada.

Il cemento non è come la cera: è una macchia perenne che non si cancella.

Monza, 11 luglio 2011

Gli autori di Vorrei
Giorgio Majoli
Author: Giorgio Majoli

Nato nel 1951 a Brescia, vive a Monza dal 1964. Dal 1980 al 2007, ha lavorato nel Settore pianificazione territoriale del Comune di Monza, del quale è stato anche dirigente. Socio di Legambiente Monza dal 1984, nel direttivo regionale nei primi anni ’90 e dal 2007, per due mandati (8 anni). Nell’esecutivo del Centro Culturale Ricerca (CCR) di Monza dal 1981. Ora pensionato, collabora come volontario, con associazioni e comitati di cittadini di Monza e della Brianza, per cercare di migliore l’ambiente in cui viviamo.Qui la scheda personale e l'elenco di tutti gli articoli.

I miei ultimi articoli

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?