Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Print Friendly, PDF & Email
Print Friendly, PDF & Email

 a avventura 03

La nostra è una rivista ma prima di tutto un'associazione culturale. La partecipazione di nuovi volontari è l'energia indispensabile a far girare un motore che da 10 anni ci porta in giro per Monza, per la Brianza e per il mondo intero.

 

Print Friendly, PDF & Email

20180123 sessantotto

Il dossier di Vorrei sul Sessantotto e sugli anni Settanta. Interviste, foto, video e documenti

 

Print Friendly, PDF & Email

vorrei recruitment a

I collaboratori volontari della nostra rivista dal 2008 osservano quello che accade intorno e lo raccontano scrivendo, fotografando e disegnando. Chi vuole salire a bordo e partecipare alle attività di redazione?

 

Print Friendly, PDF & Email

 parco delle groane milano eroina 045 body image 1444902965

Dopo le notizie intorno al Besanino, ora è Vice a puntare l'attenzione sul Parco delle Groane

 

Print Friendly, PDF & Email

20150922 sangineto a

Ospiti della rassegna “La musica nell'uovo” di Michele Sangineto, i collaboratori di Vorrei incontra lettori e amici. Ospite Natalya Chesnova

 

Print Friendly, PDF & Email

20150615 sostieni vorrei

Migliaia di articoli, ebook, album fotografici, video, interviste, dossier sempre disponibili gratis per chiunque. Questo è il momento per fare la tua parte e sostenere davvero una rivista libera e felice. Meno complimenti, più contributi.

 

Print Friendly, PDF & Email

20150422 fontana celentano a

È tornata in funzione la fontana della Villa Reale di Monza. Protagonista nel 1979 di una scena di “Mani di Velluto”. Adriano Celentano ci finiva a mollo...

 

Print Friendly, PDF & Email

20150228 germano

“Sono piccoli, puzzano, vivono in baracche o in appartamenti fatiscenti. Utilizzano i bambini per chiedere l'elemosina. Fanno molti figli, violenti e dediti ai furti» Di chi si parla? Ce lo rivela Elio Germano in questo video.

 

Print Friendly, PDF & Email

20150217 Fiore
Ieri, nella sua terra di Puglia, ci ha lasciato Michele Cornacchia, papà di Antonio, direttore e fondatore di questa rivista. Michele aveva 81 anni.
La Redazione di Vorrei partecipa al dolore della famiglia Cornacchia per la grave perdita.

 

Print Friendly, PDF & Email

 20141211-vorrei-tablet

Completato il processo di innovazione del sito della nostra rivista: siamo sul cloud, con un server alimentato al 100% da fonti rinnovabili. In più messa a punto la navigazione “responsive” adatta a qualsiasi dispositivo (pc, smartphone o tablet) e un sistema di gestione dal cuore open source. Abbiamo passioni antiche e un motore all'avanguardia.

 

Print Friendly, PDF & Email

20141009-riccchiuti

Il cosiddetto “Jobs act”, ovvero la riforma del lavoro, sta spaccando i sindacati e il Partito Democratico che alla fine però — al senato — ieri ha votato quasi al completo la fiducia al Governo Renzi. Quasi perché due senatori si sono astenuti. Uno è Felice Casson e l'altra è Lucrezia Ricchiuti, l'ex vice-sindaco di Desio. Il video dell'intervento in aula e il suo messaggio su Facebook

 

Print Friendly, PDF & Email

20140702-Ecclestone-3

Le dichiarazioni del capo della Formula 1 hanno portato scompiglio nel mondo sportivo e politico lombardo e brianzolo. Ma cosa c'è dietro l'uscita dell'ottantaquattrenne? Sul Secolo XIX un articolo tenta di ricostruire l'intera situazione: “Inchieste e marketing, ecco perché Ecclestone vuole affossare Monza. Il vuoto di potere penalizza il circuito. Pronto il Mugello”

 

Print Friendly, PDF & Email

2014-5-2-siamoinradioApputamento radiofonico su SEGNALART, programma di Radio MilanInter condotto da Chiara Pozzi

 

Print Friendly, PDF & Email

recensori-cercansi

Di libri, musica, arte, cinema e altre arti. Per piccola rivista: curiosi, scrupolosi, seri ma non seriosi, competenti ma non saccenti, motivati. Compenso da subito pari a quello del direttore, ovvero zero euro.

 

Print Friendly, PDF & Email

20140327-sangerardo

Con l'arresto dei vertici di Infrastrutture Lombarde per l'Ospedale San Gerardo di Monza il rischio è che si blocchi il cantiere. I sindacati sono preoccupati. Anche l’ex direttore Giuseppe Spata definisce il progetto di ristrutturazione più un frutto di interessi economici che sanitari. Una operazione di 207 milioni di euro è pur sempre un bel piattino

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)