Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Print Friendly, PDF & Email

Le associazioni ambientaliste provano a rilanciare la ciambella di salvataggio della Dorsale Verde Nord Milano


Dai territori della Brianza, altamente urbanizzata con picchi superiori all'85%, le associazioni e gruppi ambientalisti di "Insieme in Rete" provano a rilanciare il progetto della Dorsale Verde Nord Milano per la creazione di una rete di aree protette a nord della metropoli, dal Ticino all'Adda.

 Avevamo già scritto di Dorsale Verde, in particolare della presentazione del progetto, avvenuta nel giugno 2008 all'Acquario civico di Milano. Nel corso del 2009 il progetto è rimasto pressoché fermo a causa principalmente dell'avvicendamento amministrativo della provincia di Milano e della nascita della nuova provincia di Monza e Brianza, su cui si estende maggiormente la rete ecologica della Dorsale.

 Di un progetto di rete ecologica orizzontale si parla già dagli anni '80, quando furono costituiti i parchi regionali seguendo i percorsi dei principali fiumi, Ticino, Adda e Lambro, che solcano verticalmente i territori nel cuore della Lombardia, cominciò ad emergere la necessità di costituire anche una connessione trasversale per tentare di dar sollievo ai territori antropizzati che si estendono a nord della metropoli milanese.

 

 alt

 

Essendo la materia di competenza provinciale, spettava quindi alla provincia di Milano portare a compimento il progetto, purtroppo per varie ragioni due mandati amministrativi, dal 1999 al 2009, non sono riusciti a rendere operativo il progetto, peraltro soggetto a strumenti urbanistici attuativi come il Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale e i Piani di Governo del territorio comunali. Tutti piani che vengono prorogati anno dopo anno a causa della instabilità della legge quadro, la famosa legge regionale 12 approvata nel 2005, modificata già ben cinque volte.

La preoccupazione degli ambientalisti è così cresciuta con il tempo, anche perché le associazioni hanno negli ultimi due anni esplorato il territorio interessato dal tracciato di Pedemontana, coincidente in gran parte con le aree verdi della Dorsale, scoprendo diverse incongruenze nelle mappe ufficiali della Provincia, laddove sono risultate non aggiornate, infatti in diversi spazi alcune amministrazioni avevano provveduto a urbanizzare lembi e varchi di territorio, chiudendo la possibilità di costruire collegamenti di corridoi ecologici.

Insieme in Rete, dopo la nascita del Comitato per la Brianza Centrale, fondato ad Albiate per promuovere la costituzione di un grande parco per la Brianza Centrale, dà quindi vita a un'altra sua filiazione destinata a sollecitare ed esercitare pressioni muovendosi su una rete sovra provinciale. C'è anche un gruppo Facebook: Dorsale Verde Nord Milano: una grande area protetta dal Ticino all'Adda

Il primo appuntamento per discutere di strategie e soprattutto di iniziative da mettere in campo è previsto per:

 martedì 15 giugno alle alle ore 21, presso sala condominiale della "Corte dei Canonich" in via Piave 1 a Macherio (zona piazza del Lavatoio e Biblioteca Civica)

Gli autori di Vorrei
Pino Timpani
Author: Pino TimpaniWebsite: http://blog.libero.it/PinoTimpani/

"Scrivere non ha niente a che vedere con significare, ma con misurare territori, cartografare contrade a venire." (Gilles Deleuze & Felix Guattari: Rizoma, Mille piani - 1980)
Pur essendo nato in Calabria, fui trapiantato a Monza nel 1968 e qui brianzolato nel corso di molti anni. Sono impegnato in politica e nell'associazionismo ambientalista brianzolo, presidente dell'Associazione per i Parchi del Vimercatese. Ho lavorato dal 1979 fino al 2014 alla Delchi di Villasanta, industria manifatturiera fondata nel 1908 e acquistata dalla multinazionale Carrier nel 1984 (Orwell qui non c'entra nulla). Nell'adolescenza, in gioventù e poi nell'età adulta, sono stato appassionato cultore della letteratura di Italo Calvino e di James Ballard.

digilander.libero.it/pinotimpani/

Qui la scheda personale e l'elenco di tutti gli articoli.

I miei ultimi articoli

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?