Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Print Friendly, PDF & Email

Ripulito dall'amianto il parco del Meredo di Seregno

Riceviamo e pubblichiamo

 

alt

 

Nella mattinata di Domenica 27 settembre 2009 le locali sezioni di LEGAMBIENTE e del WWF hanno aderito all’iniziativa promossa su scala nazionale “Puliamo Il Mondo”. Il gruppo dei venti partecipanti ha operato nel Parco Agricolo del Meredo, facente parte del più noto Parco Locale di Interesse Sovracomunale “Brianza Centrale”, l’ultimo polmone verde rimasto sul nostro territorio. Il “tesoro” rinvenuto ha annoverato una cinquantina di sacchi di rifiuti generici, la carcassa di uno scooter, due vetuste gomme da trattore ed altre da autovettura, qualche batteria d’auto esausta e diversi materiali inerti. Purtroppo sono stati rinvenuti diversi cumuli di materiali provenienti da cantieri edili, alcuni dei quali contenenti cemento-amianto, il micidiale materiale usato un tempo per realizzare coperture, dimostratosi poi cancerogeno.

 

alt

 

Richiamiamo l’attenzione dell’Amministrazione Comunale affinché innanzitutto ripristini i paletti per il blocco del transito di auto e furgoni posti agli ingressi del parco e provveda parimenti alla rimozione e bonifica secondo procedura autorizzata dall’Agenzia Regionale per l’Ambiente (in quanto i terreni circostanti ai cumuli di materiali devono essere opportunamente rimossi anch’essi poiché contaminati). E’ stata notata la presenza di diverse recinzioni e di depositi di materiali edili in contrasto con le disposizioni previste per il Parco. Sollecitiamo il Sindaco Mariani ad effettuare sopralluoghi per verificare eventuali situazioni di reato.

Il valore storico, paesaggistico ed ecologico del Parco Agricolo del Meredo e delle altre aree sottratte alla cementificazione è indiscutibile e ogni attentato alla loro integrità deve essere condannato e punito.

Legambiente Seregno Onlus

WWF Sez. Valle del Lambro Gruppo di Seregno

 

 

 

alt

 

 

 

Gli autori di Vorrei
Pino Timpani
Author: Pino TimpaniWebsite: http://blog.libero.it/PinoTimpani/

"Scrivere non ha niente a che vedere con significare, ma con misurare territori, cartografare contrade a venire." (Gilles Deleuze & Felix Guattari: Rizoma, Mille piani - 1980)
Pur essendo nato in Calabria, fui trapiantato a Monza nel 1968 e qui brianzolato nel corso di molti anni. Sono impegnato in politica e nell'associazionismo ambientalista brianzolo, presidente dell'Associazione per i Parchi del Vimercatese. Ho lavorato dal 1979 fino al 2014 alla Delchi di Villasanta, industria manifatturiera fondata nel 1908 e acquistata dalla multinazionale Carrier nel 1984 (Orwell qui non c'entra nulla). Nell'adolescenza, in gioventù e poi nell'età adulta, sono stato appassionato cultore della letteratura di Italo Calvino e di James Ballard.

digilander.libero.it/pinotimpani/

Qui la scheda personale e l'elenco di tutti gli articoli.

I miei ultimi articoli

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)