Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Print Friendly, PDF & Email

20090417-desio

Lunedì 20 aprile a Bovisio si parla del nuovo impianto e dei rischi per la salute

 

Riceviamo e pubblichiamo

L'Amministrazione Comunale di Bovisio Masciago organizza:
NUOVO INCENERITORE DI DESIO
RISCHI PER LA SALUTE DALL'INCENERIMENTO DEI RIFIUTI
BUONE PRATICHE E TECNOLOGIE SOSTENIBILI PER ANDARE OLTRE

Intervengono:
- MARCO CALDIROLI MEDICINA DEMOCRATICA
- FEDERICO BALESTRERI ISDE - ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE MEDICI PER
L'AMBIENTE
- CARLO MARIA TERUZZI ORDINE DEI MEDICI DI MONZA E BRIANZA
- GIANLUIGI SALVADOR WWF e MDF
- LIDIA CRIVELLARO LEGAMBIENTE
- MASSIMO CERANI AMBIENTE BRESCIA
Lunedì 20 aprile, ore 21, Palamedia* di Via Tolmino, Bovisio Masciago
Programma del Convegno:
ORE RELATORE e INTERVENTO
21.00 Giuliano Soldà (Assessore al Territorio)
Apertura lavori - introduzione
21.05 Carlo Maria Teruzzi
La posizione dell'Ordine dei Medici di Monza e Brianza
21.15 Marco Caldiroli
Cenni sull'impatto ambientale dei processi di incenerimento dei rifiuti
21.35 Federico Balestreri
Le ricadute sanitarie sulle popolazioni residenti nei pressi degli impianti di incenerimento
22.05 Lidia Crivellaro
Raccolta differenziata spinta e riduzione dei rifiuti alla fonte: un progetto per il nostro territorio
22.25 Massimo Cerani
Le tecnologie sostenibili: gli impianti di trattamento meccanico biologico dei rifiuti e il caso del Centroriciclo di Vedelago
22.45 Gianluigi Salvador
Conclusioni: è tempo di uscire dall'età del fuoco?
23.00 Dibattito - domande dal pubblico
23.30 Chiusura Lavori (Giuliano Soldà)


*Struttura con 400 posti a sedere.

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?