Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

20111215-carovana

Il 21 dicembre una serata per un 2011 da ricordare: 27 milioni di italiani hanno votato il SI all’acqua pubblica, all’energia da fonti compatibili e ai beni comuni come risorsa collettiva.

Comunicato stampa

Un 2011 da ricordare: 27 milioni di italiani hanno votato il SI all’acqua pubblica, all’energia da fonti compatibili e ai beni comuni come risorsa collettiva.
Oggi, la crisi finanziaria ed economica è utilizzata in modo strumentale per tentare di vanifi-care il risultato e i contenuti di quella vittoria referendaria, anche a livello locale.

Incontriamoci!
per fare un bilancio dell’enorme lavoro svolto nel 2011, per lanciare il progetto di Carovana dell’Acqua Pubblica in Brianza per il 2012.
Sono invitati tutte le Cittadine e i Cittadini, Lavoratrici e Lavoratori, Sindaci, Ammi-nistratori comunali e provinciali, i Cda delle Aziende Patrimoniali e delle Erogatrici, mercoledì 21 dicembre ore 20,00 presso la Camera del Lavoro - Via Premuda 17 a Monza


Programma della Serata:
proiezioni che spiegano il ciclo naturale dell'acqua, delle strutture per farlo funzionare, i soggetti ora in campo e la nostra proposta per la gestione dell'acqua pubblica in Brianza
valutazione delle normative vigenti che consentono di rendere operativo l’esito del referendum, realizzando l’azienda unica pubblica per la gestione del ciclo idrico integrato
discussione collettiva

Partecipano:
ACLI, ANPI, ARCI, Associazione AFRICA 70, CAMBIAMONZA, Comitato Parco A. CEDERNA, LIBERA Associazione contro le mafie, Federconsumatori, FEMCA-CISL, FILCTEM-CGIL, FIOM-CGIL, FISAC-CGIL, FP-CGIL, SPI-CGIL, RSU Alsi, RSU Brianzacque, RSU CGIL Acsm-Agam Monza, UILCEM, la rivista che VORREI.ORG, Italia dei Valori, Federazione della Sinistra, Movimen-to 5 Stelle, Sinistra e Libertà

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?