Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Con la Cgil di Monza e Brianza le consulenze del patronato entrano… Incantiere

Inca e Fillea inaugurano un nuovo servizio in Brianza dedicato ai lavoratori del settore edile

 Monza, 06.03.2019

Si chiama Incantiere ed è il nuovo progetto della Cgil di Monza e Brianza. Il gioco di parole dice tutto: le consulenze del patronato Inca-Cgil direttamente in cantiere, al servizio delle richieste delle lavoratrici e dei lavoratori.

Il progetto, infatti, è curato dal patronato Inca-Cgil di Monza e Brianza e da Fillea-Cgil di Monza e Brianza, la categoria della Cgil che tutela e rappresenta le lavoratrici e i lavoratori del legno e dell’edilizia.

“Incantiere nasce per promuovere e gestire nei cantieri della Brianza l’attività offerta dal patronato Inca-Cgil in tema di titoli di soggiorno, ma, soprattutto, per garantire tutele in caso di infortunio o di malattia professionale e per favorire adeguate consulenze in materia di pensioni e previdenza complementare”, spiega Davide Cappelletti, direttore provinciale di Inca. “Il tentativo – prosegue Cappelletti – è quello di spostare pezzi di tutela individuale, che solitamente svolgiamo nella nostra Camera del Lavoro, direttamente nei cantieri e nelle aziende in cui è presente Fillea”.

Nei cantieri della Brianza, oggi come ieri, è necessario supportare i lavoratori su temi così complessi e spesso non conosciuti”, evidenzia Gianfranco Cosmo, segretario generale della Fillea-Cgil di Monza e Brianza. “Con il progetto Incantiere – aggiunge Cosmo – vogliamo fornire risposte concrete ai tanti lavoratori dell’edilizia brianzola, in un periodo di costante crisi per l’intero settore”.

Il progetto Incantiere è sostenuto dall’intera Camera del Lavoro di Monza e Brianza, come spiega Angela Mondellini, segretaria generale della Cgil brianzola: “Sosteniamo questa iniziativa per integrare sempre più la tutela collettiva con la tutela individuale e per fornire risposte sempre più efficaci ai bisogni delle lavoratrici e dei lavoratori del nostro territorio”.

---

 

Iscriviti alla newsletter

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /web/htdocs/www.vorrei.org/home/plugins/acymailing/tagcontent/tagcontent.php on line 1228
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)