Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Agli abitanti di Monza ed in particolare a quelli delle zone limitrofe l’area dell’Ex Buon Pastore

L’area del Buon Pastore, situata nel quartiere Triante, verso il centro di Monza, tra le Vie Cavallotti e S.M. Pellettier, occupa una superficie di circa 28.000 mq ed oltre la metà dell’area è occupata da area verde.

A breve l’area dell’Ex Buon Pastore verrà sottoposta ad una pesante edificazione e ristrutturazione che, IN VARIANTE AL PIANO REGOLATORE VIGENTE (*), prevede la costruzione di circa 150 appartamenti distribuiti su 4 fabbricati con altezza fino a 32 metri ( 9 piani). Prevede inoltre l’insediamento di non meglio indicate Attività Commerciali all’interno della Chiesa Panottica.

Il progetto attuativo non è ancora pubblico in quanto sottoposto ad una verifica di VAS (Valutazione Ambientale Strategica) ma è noto che la Giunta Comunale ha valutato positivamente la proposta dell’Impresa costruttrice, accettando che l’incremento in altezza della costruzioni sia giustificato da una maggiore superficie delle aree verdi e compensato dalla realizzazione in altra area di Monza ( da definirsi) di una struttura per il pattinaggio sportivo a rotelle.

Questo insediamento che per effetto dei suoi volumi comporterà la costruzione di parcheggi sotterranei per centinaia di auto, provocherà l’aumento:

  • dell’inquinamento dell’aria e del rumore
  • della paralisi viabilistica specialmente nell’ore di entrata ed uscita dalle scuole
  • dei volumi dei rifiuti solidi urbani

per non parlare dei maggiori carichi sul sistema fognario, sul sistema idrico ed elettrico.

Monza è purtroppo ricca di obbrobri architettonici e paesaggistici voluti da precedenti amministrazioni di differente colore politico. Quello che chiediamo è che l’amministrazione Comunale operi prioritariamente per il bene dei cittadini di Monza e non assecondi acriticamente le richieste di investitori di passaggio.

BASTA DEROGHE AL PIANO REGOLATORE !

Coloro che sono interessati a tenere sotto controllo l’iter di approvazione del progetto e/o vogliono presentare osservazioni e suggerimenti possono contattare il Comitato Buon Pastore    buonpastoremonza@gmail.com

Monza 26 giugno 2019

Condominio Taneda di Via Pelletier, 4

 Comitato Buon Pastore - Legambiente Circolo di Monza - Comitato Triante - Comitato San Carlo

 (*) il piano regolatore vigente (PGT ) oltre ad una minore volumetria, limita l’altezza delle costruzioni all’altezza della settecentesca Villa Angela. Inoltre tutto il sito è vincolato dalla Sovraintendenza.

 

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)