Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

CRONACA DI UN “BANCHETTO MUSICALE”

Venerdì 5 luglio, ore 20,30 / Abbazia di San Benedetto/

Via Stefano da Seregno, 100/ Seregno (MB)

DUO MATTEOLI AMBROSIO

Giorgio Matteoli – flauti dolci

Luca Ambrosio – organo

Torna Brianza Sacra, la rassegna nella rassegna musicale Brianza Classica dedicata al repertorio sacro e alla musica antica eseguita nei più suggestivi luoghi di culto della Brianza. Venerdì 5 luglio 2019 alle ore 20,30 presso l’ottocentesca Abbazia di San Benedetto a Seregno, il Duo Matteoli Ambrosio proporrà agli spettatori il concerto Cronaca di un “Banchetto Musicale”. In occasione della festività del Santo titolare dell’Abbazia, San Benedetto Abate, verranno eseguite musiche antiche e sacre di autori italiani e tedeschi attivi tra Cinquecento e Settecento come Cima, Haendel e Bach. Il programma prevede anche un omaggio alla figura di Adriano Banchieri, monaco benedettino e celebre compositore di fine Cinquecento autore, tra l’altro, del Banchetto Musicale “Il Festino del Giovedì Grasso”. Un’esibizione brillante che spazia da brani sacri, sonate, ciaccone e passacaglie con brani anche molto celebri quali la passacaglia in sol minore per organo di Haendel.

 

Iscriviti alla newsletter

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /web/htdocs/www.vorrei.org/home/plugins/acymailing/tagcontent/tagcontent.php on line 1228
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)