Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

QUATTRO NUOVI «PATTI»

Benessere degli animali, verde, sociale e sport. Sono i temi al centro dei nuovi accordi di collaborazione che saranno firmati domani. Il Sindaco Dario Allevi: «Non si tratta di libri dei sogni. Lavoriamo su progetti concreti e azioni da fare» 

Monza, 17 dicembre 2019. Benessere degli animali, verde, sociale e sport: sono queste le aree al centro dei nuovi «Patti di collaborazione» che saranno firmati oggi pomeriggio (martedì 17 dicembre) alle ore 18 nella Sala del Consiglio Comunale. «I “Patti di collaborazione” sono lo strumento che favorisce l’azione diretta dei cittadini in modo concreto. Non sono, infatti, il libro dei sogni, ma azioni da fare con risorse stanziate. Solo così il cittadino può essere rimesso al centro dell’azione amministrativa della pubblica amministrazione», spiega il Sindaco Dario Allevi

Area cani in via Machiavelli. L’obiettivo del «Patto», firmato con Isabella Garlati, rappresentante del gruppo informale «Code Felici», e con Chiara Pozzi in qualità di cittadina attiva, è la realizzazione di un’area pulita e sicura dove i padroni dei cani possano far correre i loro amici a quattro zampe. Il progetto servirà, inoltre, a costituire un presìdio del quartiere. Gli sviluppi successivi prevedono che l’area cani di via Machiavelli possa diventare un modello di «gestione condivisa» riproducibile anche nelle altre aree cani della città, in un’ottica di rispetto reciproco tra il mondo animale e gli uomini. 

Street sport - Regina Pacis San Donato e San Rocco. Due «Patti», due quartieri e un solo obiettivo: promuovere lo sport di strada, le attività sportive da praticare all’aria aperta in contesti urbani, dello skateboard allo street basket. Attraverso i «Patti», inoltre, si potrà lavorare per migliorare la manutenzione e la sicurezza degli spazi verdi dei due quartieri. Il referente di Regina Pacis San Donato è l’«Astro Roller Skating Asd» e gli altri enti coinvolti sono «Gso Regina Pacis», «Scuola Judo Monza», «Asd Puntodonna», «S.C. Juvenilia» e «Diapason Coop. Sociale». A San Rocco il referente è il cittadino attivo Riccardo Motta e il «Patto» ha coinvolto «Aso San Rocco», «Astro Roller Skating Asd», «San Rocco Calcio», «Cooperativa Meta» e «Gruppo scout Monza 10». 

Ufficio tutele. L’obiettivo di questo «Patto» è fornire un supporto amministrativo al lavoro dell’Ufficio Tutele del Comune di Monza. Stesura delle rendicontazioni annuali delle pratiche e disamina dei fascicoli: questo l’aiuto che il «Patto», firmato da Maria Castellan, si propone di offrire all’utenza più fragile che si rivolge all’Ufficio Tutele. 

Cultura a Triante. Rinnovato per altri tre anni il «Patto» firmato con l’associazione «La Biblioteca è una Bella Storia» che prevede un’attività di lettura ad alta voce di romanzi, racconti e poesie aperta alla partecipazione di tutti i cittadini, in particolare alle persone anziane, presso il Centro civico Triante di via Monte Amiata. L’obiettivo, oltre alla promozione della lettura, è contrastare l’isolamento sociale attraverso la costruzione e lo sviluppo di una rete di relazioni. La lettura ad alta voce, inoltre, consente a tutti di avvicinarsi al mondo dei libri. 

Un’«alleanza» per la città. «Con la firma dei quattro nuovi patti e il rinnovo di quello di Triante, sono 20 i Patti di collaborazione oggi attivi in città e coinvolgono oltre 1.500 persone, spiega l’Assessore alla Partecipazione Andrea ArbizzoniIl denominatore comune di tutti i Patti è sempre lo stesso: trasformare in cose concrete i sogni di chi si sente parte di una comunità. Condivisione è la parola chiave, tutti i progetti nascono e si sviluppano attraverso un confronto continuo e costante con chi li ha proposti e la partecipazione dei cittadini e delle associazioni è la garanzia dell’alleanza tra Amministrazione e proponenti». 

Tempi e risorse. I «Patti di collaborazione» sono a costo zero per il Comune perché si fondano sul tempo messo a disposizione dai cittadini attivi. L’Amministrazione Comunale ha tuttavia stanziato circa 128 mila euro per gli interventi di riqualificazione delle due aree di street sport a Regina Pacis San Donato e San Rocco e per l’area cani in via Machiavelli che prenderanno il via l’anno prossimo. I quattro «Patti» firmati oggi avranno una durata triennale.

 

Iscriviti alla newsletter

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /web/htdocs/www.vorrei.org/home/plugins/acymailing/tagcontent/tagcontent.php on line 1228
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)