Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

LICENZIAMENTI ADIDAS

Il General Manager ha risposto alla lettera di richiesta dei lavoratori italiani di adidas che chiedono, anche a fronte dei risultati positivi e della forte crescita di tutti gli indicatori, di utilizzare strumenti di ammortizzazione sociale conservativi dell'occupazione, di ricorrere alle uscite volontarie e di discutere un nuovo piano industriale con il coinvolgimento delle istituzioni per dare stabilità ai livelli occupazionali in Italia visto il susseguirsi di continue riorganizzazioni.

adidas dichiara di non retrocedere dalla decisione della delocalizzazione e che i 41 licenziamenti sono necessari!

Riteniamo ancora più urgente la convocazione da parte istituzionale di adidas poiché è inaccettabile che la multinazionale tedesca, che vede crescere il fatturato in Italia del 15%, che dichiara il 2019 come un anno da record, dichiari che i licenziamenti per spostare attività, svolte brillantemente da lavoratori italiani, in Portogallo tramite nuove assunzioni siano l'elemento che garantisce il buon andamento aziendale.

La preoccupazione per le prospettive future, in virtù dei rumors su nuove ristrutturazioni, ci impone di agire con la massima responsabilità nel rivendicare un piano industriale che garantisca delle prospettive alle centinaia di lavoratori e lavoratrici.

 

Iscriviti alla newsletter

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /web/htdocs/www.vorrei.org/home/plugins/acymailing/tagcontent/tagcontent.php on line 1228
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)