Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

«Reddito di cittadinanza», un pomeriggio di formazione per i dipendenti comunali

Un pomeriggio di formazione sul Reddito di Cittadinanza per conoscere in modo ancora più approfondito il contenuto del Decreto Legge del 28 gennaio 2019, le responsabilità in capo ai Comuni e il compito di «verifica» delle domande pervenute.

Promosso da ANUSCA (Associazione Nazionale Ufficiali Stato civile Anagrafe), patrocinato dal comune di Lissone e ospitato nella sala del Consiglio Comunale di Lissone, lunedì pomeriggio a Lissone si è svolto un incontro di formazione alla presenza di numerosi dipendenti comunali appartenenti ai Servizi Demografici e dei Servizi Sociali di Comuni della provincia di Monza e della Brianza.

Dopo il saluto iniziale del Sindaco Concettina Monguzzi, il Comitato provinciale e i relatori sono entrati nel merito delle questioni tecniche.

Fra queste, la responsabilità in capo ai Comuni dei controlli anagrafici e di regolarità di soggiorno dei richiedenti il reddito di cittadinanza, i concetti di "famiglia anagrafica" e di "nucleo familiare", l'impatto sulla regolare tenuta dell'anagrafe con il rischio delle scissioni di famiglia fittizie e le verifiche della composizione del nucleo familiare ai fini ISEE.

Lissone, 20 Febbraio 2020

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)