Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Sabato 21 gennaio sarà in scena al Manzoni di Monza “CARMEN”, primo appuntamento dell’ABBONAMENTO OPERA.

Carmen, capolavoro di Georges Bizet, considerata opera nazionale francese, è una storia d’amore e morte, che tocca i vertici più alti della drammaticità. Carmen, è un personaggio complesso: è civettuola e seducente nella voluttuosa habanera del primo atto (l’amour est un oiseau rebelle), funerea (nell’Aria delle Carte), fatale e spavalda, come un’eroina delle tragedie classiche, nell’epilogo finale quando sembra offrirsi al coltello di José. La musica di Bizet, ricca di colore nei motivi pittoreschi e folcloristici, nelle danze popolari e nelle canzoni, piena di impeto, di ardore, di contrasto fra i festosi motivi zingareschi e l’incalzare drammatico dell’azione, rende l’opera trascinante ed avvincente.

La regia di Mario Riccardo Migliara sceglie il colore come protagonista simbolico delle porzioni di tempo espresse nell’opera in tutti i suoi particolari: Carmen è un tutt’uno, un ribollire di elementi vitali che emergono costantemente in ogni pagina della partitura.

In allegato le note di regia e a seguire la scheda dello spettacolo.

L’abbonamento sarà in vendita fino al 21 gennaio.

 

Iscriviti alla newsletter

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /web/htdocs/www.vorrei.org/home/plugins/acymailing/tagcontent/tagcontent.php on line 1228
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)