Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

201002-dossier-chaplin

Lavoro cercasi.

 

L

avoro. Un tema caldo. Un tema che si presta a strumentalizzazioni e luoghi comuni. Che, per questo, noi di Vorrei abbiamo voluto vedere da quante più angolazioni possibili. Perché è vero forse che l’obiettività è una chimera per un giornalista, ma certamente mettendo insieme tanti punti di vista diversi si può garantire al lettore l’opportunità di crearsela lui, una visione obiettiva.

Siamo entrati nelle case dei disoccupati per intervistarli, per capire perché erano senza lavoro. E non sempre era colpa della crisi. Siamo andati nelle università a vedere quanto valgono davvero i ‘pezzi di carta’. E a chi servono in realtà, invece, i tanti corsi di formazione più o meno pubblicamente finanziati. Abbiamo raccolto dati e numeri per capire come la gente comune percepisce sulla propria pelle la crisi.

Abbiamo interpellato degli esperti per capire se la virata delle aziende verso la sostenibilità e la responsabilità sociale sia una tattica o sia una strategia, sincera, di lungo periodo e come manager e professionisti abbiano affrontato una crisi che forse per la prima volta ha toccato anche loro. Abbiamo esplorato i risvolti sociali, a partire da come per esempio il pendolarismo influisce sul mercato del lavoro.

A voi, ora, il giudizio.

 

Il grande business della formazione in Lombardia
Corsi inutili. Ore di lezione che non aiutano  a trovare lavoro ma fanno guadagnare le "scuole". La torta  della formazione è ricca. E qualcuno se ne è  accorto.
Di Antonio Piemontese

Ho la laurea. E adesso?
Una volta il "pezzo di carta" era uno strumento prezioso per accedere a lavori qualificati e di prestigio, oggi ha bisogno di essere completato con altro: master, stage e tirocini
Di Simone Camassa

La recessione vista dalla cima della piramide
La crisi dell’ultimo biennio ha colpito, forse per la prima volta, anche quadri, dirigenti e professionisti.
Un esperto ci spiega come l’hanno vissuta e come si preparano alla ripresa.
Di Claudio Ferrara

I Bollenti Spiriti arrivano dalla Puglia
A Bari un Camp sui risultati del programma per i giovani intraprendenti voluto dalla Giunta Vendola e dall'Assessore Minervini. Il reportage.
Di Mino Vicenti

Occupazione, quando la crisi è una scusa
Un'azienda che chiude per "capitalizzare gli asset". Una straniera laureata, presto sottoccupata.
E una neo-famiglia che tira avanti grazie ai genitori di lui.
Di Claudio Ferrara

Non solo precari, ma pendolari a casa propria
Una difficoltà in più per il lavoratori: aumenta il numero dei percorsi effettuati dalle persone per recarsi dal luogo di residenza al luogo di lavoro.
Di Pino Timpani

Cercando lavoro all'estero
I pro e i contro nell'esperienza di una giovane italiana ad Amsterdam
Di Alfio Sironi

Lavoro, crisi o ripresa?
Cosa ne pensa la gente Una ricerca della CCIAA Monza svela che i brianzoli
continuano a essere preoccupati per l’occupazione.
Di Claudio Ferrara

I tartassati
Qualche considerazione sul sistema di imposta italiano
Di Ivan Commisso

Aziende più verdi e responsabili per uscire dall'impasse
Le aziende puntano sulla responsabilità sociale d’impresa e la sostenibilità per rivitalizzare il business. Ma per i critici è solo un ‘risciacquo verde’ dell’immagine. Il parere di due esperti.
Di Claudio Ferrara


 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)