Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Print Friendly, PDF & Email

20091014-donna-e-proiettore-a

Maratona di proiezioni, tutti filmati d'epoca raccolti attorno al tema “Milano: i cittadini e le memorie della città"

20091014-1963-ZOO-8Sabato 17 ottobre, trasferta milanese per tutti gli appassionati di pellicole amatoriali o per chi semplicemente coltiva un interesse per il patrimonio urbanistico e culturale del nostro territorio. Dalle ore 11 alle 13, un piatto di Risott Giald (consiglio gastronomico disinteressato, per rimanere in sintonia con il tema della giornata) e poi si riprende nel pomeriggio (14 -16): una meravigliosa maratona di proiezioni, tutti filmati d'epoca raccolti attorno al tema “Milano: i cittadini e le memorie della città”. L'evento si terrà a Palazzo Morandi (via S. Andrea 6, Milano) ed è organizzato da Storie Digitali (informazioni a fondo pagina) in collaborazione con le Civiche Raccolte Storiche del Comune di Milano.

Siete tutti invitati a questa brillante giornata in bianco e nero, per ascoltare la voce della città e rispolverarne i lineamenti oggi nascosti sotto innumerevoli strati di smog e di cartelloni pubblicitari formato XXXL.

20091014-1962-VIA-SPOLETO-E-DINTORNI_1Martedì 27 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale del Patrimonio Audiovisivo, sempre lo stesso team di Storie Digitali e Civiche Raccolte Storiche promuove con il prezioso patrocinio dell'Unesco una tavola rotonda: “rendere accessibile il patrimonio audiovisivo” (14.30 – 16.30, Palazzo Morandi, via S.Andrea 6. Milano).

La sera, dalle 21 in poi stacchiamo i piedi da terra e lasciamo che parole e musica ci conducano per le vie della “città grigia”. Sulle note del violoncello di Walter Prati sorvoleremo vie e palazzi dalle facciate pulite e senza rughe, nei filmati d'epoca, ovvio, e anche i quartieri, oggi trasformati o spariti, i luoghi di ritrovo prima dell'era dell'”happy hour” e della “MilanodaBere”...

Nel viaggio non mancheranno storie e ricordi ripescati nella sfera più personale: immagini di costume, episodi bizzarri e dall'autentico sapore meneghino. Tra questi la partenza per la Calabria di una copia in bronzo dell'adorata e svettante “Madunina”: fu salutata con un rinfresco presenziato addirittura dal Cardinale Colombo e dall'artista Giovanni D'Anzi, autore della celebre canzone popolare milanese.

20091014-donna-e-proiettore

Storie digitali, i self generated content sono nati tempo fa...

Un luogo che contiene altri luoghi: luoghi cittadini e luoghi comuni di Milano e dintorni. Paesaggi, case, percorsi, costumi e abitudini in ogni formato digitalizzabile che le nostre cantine possano ospitare. Dalle bobine ai Super8, lastre di vetro, diapositive e stampe. Perfino documenti, sì, valgono anche i biglietti del tram scaduti e timbrati. Questo sito ci permette di gironzolare tra le strade di Milano indossando occhiali retrò e senza consumare minimamente le suole delle scarpe. Pochi click per cercare materiale storico nell'arco di tempo e nella sfera di spazio di nostro interesse, un po' di buon cuore per aiutare l'identificazione delle immagini ancora “orfane”, trovate sparse nei mercatini della domenica. Rumore di fondo e qualche sgranatura sfuggita alla moderna tecnologia utilizzata nel laboratorio di raccolta di Storie Digitali (aperto al pubblico) non sono che la prova dell'autenticità del lavoro svolto da questo archivio.

www.storiedigitali.net, per accedervi l'account è “Curioso” e la password “Disposto a condividere”.