Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

20090219-walter_veltroni_01.jpg

Il monzese Pippo Civati primo nel sondaggio dell'Espresso per il prossimo leader del PD

Dalema ha il baffo storto per colpa sua, Latorre sta già scrivendo pizzini avvelenati su di lui: è Pippo Civati. Sbaraglia la concorrenza e guida la classifica provvisoria nel sodaggio dell'Espresso sul prossimo segretario del PD. Un po' per scherzo e un po' no, una volta lanciata sulla rete, la candidatura del consigliere regionale monzese sembra proprio trovare il favore degli internauti. Su più di 3000 votanti, in questo momento (le 15 del 19 febbraio) lui ne ha raccolti più del 20% staccando nettamente Bersani, Franceschini e compagnia bella. Sarà lui il successore del dimissionario Veltroni (nella foto, quando ancora si accompagnava a gente di un certo spessore)? Chi lo sa. Intanto qui a La rivista che vorrei abbiamo lanciato l'Abbecedario politico e magari alla voce Partito vorrete parlare anche di questa storia.

20090219-espresso.jpg

http://espresso.repubblica.it/sondaggio-risultati?idpoll=2067369

Gli autori di Vorrei
Antonio Cornacchia
Author: Antonio CornacchiaWebsite: www.antoniocornacchia.com

Mi chiamo Antonio Cornacchia, per gli amici Ant (nel senso di formica). Sono art director e designer della comunicazione, ho studiato all'Accademia delle Belle Arti.
Come esperto di comunicazione visiva, curo campagne pubblicitarie e politiche, progetti grafici ed editoriali. Studio e realizzo siti web per giornali, istituzioni, aziende, enti non profit.
Dal 2008 dirigo la rivista non-profit Vorrei di cui ho ideato anche il progetto editoriale. Sono giornalista pubblicista dal 1996.

Qui la scheda personale e l'elenco di tutti gli articoli.

I miei ultimi articoli

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?