Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Print Friendly, PDF & Email

200809-paesaggi-sensibili.gif

Riceviamo e pubblichiamo

20 settembre 2008: il Parco di Monza tra i “Paesaggi sensibili” della giornata nazionale di Italia Nostra
Italia Nostra lancia la campagna nazionale “Paesaggi sensibili” per riaffermare, nel 60° anniversario della Costituzione, il proprio impegno in difesa del paesaggio e del patrimonio storico e artistico della nazione che l’articolo 9 riconosce tra i fondamenti dell’identità del Paese.
Promuovere la conoscenza del nostro territorio è oggi azione indispensabile perché l’Italia va ancora difesa. Colline vallate e pianure, coste e vette alpine, laghi e fiumi, pinete e aree agricole, parchi archeologici ville storiche e borghi antichi sono gli elementi costitutivi di un patrimonio di indiscutibile valore sempre più a rischio perché consumato dall’incuria e dalla speculazione.
Purtroppo tra gli esempi critici dobbiamo annoverare il Parco di Monza che, appunto, è stato inserito tra i luoghi oggetto della manifestazione nazionale. Atraverso due percorsi di visita, “IL BELLO RECUPERATO, IL BELLO DA RECUPERARE” e “IN GABBIA TRA AUTODROMO E GOLF” (si rimanda al programma ufficiale per i dettagli) Italia Nostra porta all’attenzione di un più vasto pubblico di non addetti ai lavori i contrasti e le contraddizioni che questo luogo secolare di bellezza unica e non ripetibile manifesta a fronte degli interventi di manomissione operati negli ultimi decenni. In particolare, i recenti rinnovi delle concessioni ai gestori di autodromo e golf hanno invertito il faticoso cammino avviato verso una seppur difficile convivenza di questi impianti con lo storico parco.
Italia Nostra si è quindi già attivata con una serie di iniziative forti – fra queste il ricorso al TAR Lombardia per l’annullamento della concessione alla SIAS – finalizzate alla massima tutela di questi luoghi e di questo paesaggio, il recupero di aree alla pubblica fruizione per riaffermare l’unitarietà del complesso Parco-Villa (con l’abbattimento delle sopraelevate, la riduzione del numero di buche del golf, etc.), il contenimento dell’inquinamento acustico, l’eliminazione delle reti ed il blocco a qualunque altro intervento costruttivo e manomissorio (percorso di guida sicura, abbattimento alberi, etc.).
Italia Nostra auspica la costituzione di un tavolo di lavoro con le istituzioni interessate (Comune di Monza, Comune di Milano, nuova Provincia di Monza e Brianza e Regione Lombardia, Sovrintendenza, etc.) e la partecipazione delle altre organizzazioni di difesa ambientale per avviare un pubblico confronto trasparente e non ideologico. Italia Nostra lavorerà come consuetudine con rigore, competenza e passione chiamando la cittadinanza a partecipare e contribuire direttamente.
Monza, 12 settembre 2008
Italia Nostra Onlus Sezione di Monza
Via Carlo Alberto, 11
20052 Monza MI
Telefono 039 380695
Fax 039 380695
www.italianostramonza.org
comunicazione@italianostramonza.org

Il programma

20 settembre 2008
“PAESAGGI SENSIBILI”
GIORNATA NAZIONALE DI ITALIA NOSTRA

Parco di Monza
PROGRAMMA
Ritrovo e benvenuto presso l’Infopoint del Parco alla Cascina Bastia (ingresso Porta Monza - Via Cavriga, 2) con presentazione e documentazione della giornata (mappa, percorsi, …).
Alle ore 10.00 apertura ufficiale della giornata e incontro con i rappresentanti delle istutuzioni e della stampa.
Dalle ore 10.30 alle ore 18.30 sono disponibili per i visitatori due percorsi:
IL BELLO RECUPERATO, IL BELLO DA RECUPERARE
Percorso a piedi (Villa Mirabello, Mulino del Cantone, Viale dei Carpini e Villa Mirabellino) con guide dislocate presso i luoghi d’interesse.
IN GABBIA TRA AUTODROMO E GOLF
Percorso guidato a gruppi in bicicletta (con possibilità di noleggio in loco a pagamento) attorno le recinzioni degli impianti e le sopraelevate.
Il pomeriggio è disponibile il trenino a pagamento (partenze alle ore 14.00, 15.30 e 17.00, durata complessiva circa 90 minuti) per raggiungere l’area della visita per chi non desidera usare la bicicletta.
Maggiori informazioni presso:
INFOPOINT PARCO DI MONZA
Cascina Bastia - Viale Cavriga, 2 - 20052 Monza MI
Tel. 039 2300009
ITALIA NOSTRA ONLUS SEZIONE DI MONZA
Via Carlo Alberto, 11 - 20052 Monza MI
Tel. 039 380695
INTERNET
www.italianostra.org
www.italianostramonza.org
comunicazione@italianostramonza.org

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)