Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Print Friendly, PDF & Email

200809-bici.gif

Riceviamo e pubblichiamo

dal 16 al 22 SETTIMANA EUROPEA PER LA MOBILITA' SOSTENIBILE
La settimana europea per la mobilità sostenibile, che anche quest’anno si terrà dal 16 al 22 settembre, deve essere considerata dai cittadini Un’occasione per sperimentare forme di mobilità diverse da quella legate a motorino e automobile.
Premiamo i ciclisti.

I ciclisti vanno premiati e coccolati per la loro scelta a vantaggio di tutti e dell’ambiente dove viviamo, anziché vederli sempre come un ostacolo alla circolazione delle automobili.  Il Sindaco e gli amministratori della nostra città dovrebbero, quando vedono passare un ciclista, essere contenti e orgogliosi di quanti cittadini sfidano il traffico e la loro incolumità, nel momento in cui hanno fatto una scelta : utilizzare il più possibile la propria bicicletta anziché la solita automobile. Se una più alta percentuale di persone facesse questa scelta quanti vantaggi per la città, ma per raggiungere certi livelli di civiltà sono necessari interventi seri e programmati, mettere a disposizione di Monza le giuste strutture come piste ciclabili, rastrelliere per bici, canaline sulle rampe che portano ai binari della stazione ferroviaria, moderazione del traffico, limiti a 30 km/h, dossi rallentatori (quanto abbiamo bisogno di far rallentare la velocità di troppi automobilisti indisciplinati che causano incidenti mortali quasi tutti i giorni), noleggio biciclette ecc.

Noi di Monzainbici FIAB, in collaborazione con la sezione monzese di Legambiente circolo “A. Langer” e l’adesione del WWf - gruppo attivo di Monza e il Comitato per il Parco “A. Cederna”,  abbiamo deciso di fare la nostra piccola parte e riconoscere ai ciclisti un semplice dono per premiare la loro lungimiranza offrendo cappuccino e cornetto e un dolce ricordo a chi parteciperà all’iniziativa di Lombardiainbici del 21 settembre prossimo. Sperando di ricevere anche la promessa, da parte loro, di utilizzare di più e anche durante la settimana, la bicicletta. In una città a misura di ciclisti la qualità della vita è migliore per tutti.                                                                                                                                                                            In fatto di mobilità cittadina noi, come molti ambientalisti, ci ispiriamo al modello delle città europee nelle quali l’uso dell’automobile privata viene fortemente disincentivato e vengono investite sempre più risorse sul mezzo pubblico, sulla pedonalità e sulla bicicletta.

Trasversale ai partiti politici, la nostra associazione esprime giudizi sull’operato dell’amministrazione valutando la coerenza dei vari provvedimenti adottati in città offrendo nel contempo la nostra collaborazione.

Quest’anno abbiamo anche deciso di aderire anche alla campagna di Legambiente “SALVALARTE”, che si propone di valorizzare i cosidetti beni “minori”, e questa bellissima opera idraulica che è proprio il CANALE VILLORESI

Dobbiamo infatti ringraziare il Signor Villoresi con il suo ambizioso progetto se nell'Ottocento le nostre zone “afflitte dal flagello delle arsure deleterie” e con ampie parti incolte denominate brughiere diventarono fertili e redditizie...., comunque quel canale ha cambiato molto il paesaggio dell'Alta Pianura lombarda, rendendone fertili i campi. Prima che arrivasse il cemento di fine '900 a fare i suoi danni. Ma il 'Villoresi', insieme ad una fitta rete di canali secondari, è rimasta l'ultima grandiosa opera di idraulica agraria realizzata nella Pianura Lombarda, e tra tutte una delle più monumentali.

Infatti durante il giro per piste ciclabili faremo visita anche a questa opera del canale Villoresi.

Infine al ritorno avremo l’occasione di conoscere meglio come funziona il servizio di “Car Sharing”, operativo a Monza da tempo, ma poco conosciuto.

L’appuntamento è per il 21 settembre 2008 in p.zza San Paolo alle 9.00; da li ci trasferiremo per consumare in amicizia la colazione, per poi raggiungere, valutare e conoscere alcune ciclabili della città, il canale Villoresi e l’incontro con il car sharing.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)