Fra una banda caciarona e l'altra, giovedì scorso nel gazebo di via Italia a Monza si è tenuta la lettura del "Firmino" di Sam Savage organizzata da Giuseppe Civati e dalla Feltrinelli. Enrico Roveris ha letto alcuni passaggi di uno dei libri più amati degli ultimi mesi e gli spettatori divertiti hanno applaudito, oppure schiacciavano le fastidiose zanzare, ma l'effetto era identico. Formula efficace, da ripetere. Tanto che per l'autunno La rivista che vorrei lancerà presto un sondaggio fra i lettori (non solo i nostri) per decidere quale libro vorrebbero portare in lettura pubblica. La lettura che vorrei è in arrivo.

Gli autori di Vorrei
Vorrei