Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Print Friendly, PDF & Email

20130227-anghingo

Libri. filastrocche della tradizione raccolte e illustrate con immagini dolci e colorate dalla pluripremiata Emanuela Bussolati, intervistata da Vorrei

 

A gennaio 2013 è uscito "An Ghin Go" per il Castoro Edizioni, bellissimo albo di filastrocche della tradizione raccolte e illustrate con immagini dolci e colorate dalla pluripremiata Emanuela Bussolati, ci ritroviamo da Madama Dorè a Piso Pisello, Da Crapelata a Madama tartina .
Un tuffo nel nostro passato, leggendole ai nostri figli torniamo bambini anche noi.
Ne abbiamo parlato con l'autrice.

Perchè un libro di filastrocche?

Innanzitutto la filastrocca viene da lontano, solo le migliori sono arrivate a noi superando il setaccio degli anni.
E poi sono ritmatissime, e questo piace molto al bambino e costringe il genitore a entrare nel gioco. E poi sono molto divertenti e assurde, quindi risultano buffe così ai più piccoli come ai grandi.

Soffermiamoci su un aspetto molto importante, il genitore per primo deve divertirsi per poter leggere al suo bambino. Ce lo chiedi in An Ghin Gò come nei tuoi libri in lingua Piripù, Tarari tararera e Badabum.

Esatto. Il momento della lettura è molto importante nella relazione genitore figlio, ci si siede vicini, si segue un ritmo, si crea un momento "bolla", in cui genitore e figlio sono come sospesi. E' essenziale che il genitore si lasci andare e segua il ritmo delle parole così come il bambino segue quello delle immagini.

Una relazione molto forte quella tra immagini e parole nei tuoi libri.

Sì, anche in Fiabe per occhi e bocca illustrato da me e scritto da Roberto Piumini come in An Ghin Gò c'è una figura per ogni verso, per me è fondamentale che ritmo della letture delle immagini fatta dal bambino vada di pari passo col ritmo della letture delle parole fatta dall'adulto.

A bambini di che età è rivolto An Ghin Go?

Ai bambini dagli 8 mesi ai 4 anni circa, anche se non esistono età rigide nei libri per bambini.Possiamo parlare di età emotive, anche un bambino più grande può avere voglia di tornare piccolo facendosi leggere una di queste filastrocche da mamma o papà.

 

Emanuela Bussolati
AN GHIN GO'
Filastrocche, canzoncine e stroccole da leggere AD ALTA VOCE per farsi venire la ridarella!


PUBBLICAZIONE gennaio 2013
DIMENSIONI 26 x 34 cm
PAGINE 48
ISBN 9788880336631

 

Chi è Emanulea Bussolati

Emanuela Bussolati Laureata in architettura, ha collaborato per cinque anni con "il Vivaio", centro di psicologia per l'età evolutiva, in cui si è occupata, tramite attività espressive e uso del libro, di coinvolgere nel gioco e nelle attività espressive bambini con difficoltà. Ha iniziato il lavoro editoriale collaborando con la casa editrice Piccoli, e in seguito con Happy Books e con La Coccinella come progettista, autrice ed illustratrice. Ha collaborato con varie istituzioni per progetti di approccio al libro. È stata collaboratrice ai testi della trasmissione Rai L'albero azzurro. Ha creato e curato fino al 2012 la linea Zerotre per FCPanini e e ha vinto il premio Andersen con Tararì tararera.