Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

20150318 Lombardia Monza Monza PALAZZINA UFFICI EX TESSITURA PASTORI CASANOVA

Sabato 21 e domenica 22 marzo il FAI apre le porte di tantissimi luoghi d'arte e natura in tutta Italia, normalmente chiusi al pubblico, grazie all'impegno dei volontari, degli Apprendisti Ciceroni e delle Delegazioni e alla collaborazione con enti pubblici e privati.

Riceviamo e pubblichiamo

La Delegazione FAI Monza propone a Monza, Lentate sul Seveso e Vimercate l’apertura di 7 straordinari Beni in collaborazione con i Comuni di Monza, Lentate sul Seveso, Vimercate, la Prefettura di Monza e della Brianza, la Provincia di Monza e Brianza.

La manifestazione, alla sua 23ª edizione, quest’anno offrirà la possibilità ai visitatori di scoprire aree industriali dismesse, ville storiche, palazzi di rappresentanza, chiese, spazi della città pubblica.

Giornate FAI di Primavera è il maggiore evento nazionale per la raccolta fondi destinati alla Fondazione Ambiente Italiano.780 luoghi in 340 località in tutte le regioni verranno aperte e raccontate al pubblico, con visite a contributo libero.

I fondi raccolti durante le Giornate FAI di Primavera saranno impiegati per gli scopi statutari della Fondazione e in particolare per la manutenzione dei Beni FAI aperti al pubblico.

In continuità con l’iniziativa FAI Marathon dello scorso ottobre che aveva preso spunto dal tema del Lambro per raccontare le attività produttive lungo il fiume, la delegazione FAI Monza ha scelto per le GFP 2015 due temi principali: la storia industriale e la città pubblica.

La Delegazione ha scelto esempi del patrimonio di archeologia industriale presente sul territorio: edifici, macchinari, attrezzature, archivi meritevoli di studio, valorizzazione, conoscenza in quanto capaci di trasformare la vita dell’uomo e la società.

A Monza la Delegazione aprirà la palazzina uffici ex Pastori Casanova, (fino al 1° marzo 2015 sede della Provincia MB), Villa Fossati Lamperti (sede di rappresentanza della Prefettura) e la chiesa di San Francesco e racconterà anche le aree industriali dismesse dell’ex tessiture Pastori-Casanova e Fossati Lamperti e dell’ex Cotonificio Cederna.

Presso la Pastori Casanova saranno presenti il Presidente della Provincia Monza e Brianza Gigi Ponti per raccontare ai visitatori il nuovo ruolo e competenze dell'ente e alcuni docenti del Terragni di Meda, struttura formativa di Afol Monza Brianza, nel settore del legno e del restauro, per raccontare la lavorazione delle boiseries ben conservate presenti nel palazzo.

Presso Villa Fossati Lamperti i visitatori avranno la possibilità di conoscere il ruolo del Prefetto e le funzioni della Prefettura-UTG (Ufficio Territoriale del Governo) grazie alla collaborazione di alcuni dirigenti.

A Lentate sul Seveso la Delegazione aprirà l’ex area industriale della Tessitura Schiatti, famosa nel mondo per la produzione di velluti, in collaborazione con gli ex dipendenti, disegnatori, responsabili della tessitura, della tintoria, l’ex direttore che saranno i narratori dell’affascinante percorso di scoperta.

Apriremo anche l’Oratorio di Santo Stefano, grazie al supporto dell’Associazione Amici dell’Arte, meravigliosa cappella gentilizia del 1369 che contiene il più importante ciclo di affreschi dedicati alla vita del Santo.

A Vimercate la Delegazione aprirà Villa Sottocasa e Palazzo Trotti, due dimore nobiliari, oggi di proprietà comunale affacciate su un ampio spazio verde, l’attuale parco Trotti, all’interno del centro storico.

Nelle Giornate FAI di Primavera si propone alle scuole una grande opportunità di studio e attività sul campo: gli studenti, dopo essersi preparati con l’aiuto dei loro insegnanti e dei Delegati FAI, illustrano ai visitatori gli aspetti storici e artistici dei beni aperti, trasformandosi in Apprendisti Ciceroni®. La Delegazione FAI Monza ha coinvolto 70 studenti di 6 scuole superiori.

Si tratta del liceo artistico Preziosine, liceo classico Dehon, liceo scientifico Villoresi di Monza; Istituto Vanoni di Vimercate, liceo Parini di Seregno e liceo scientifico Majorana di Desio.

Scaricando l'APP gratuita per Android e iPhone si possono avere tutte le informazioni sui Beni aperti dalla delegazione FAI Monza e la loro geolocalizzazione.www.appgiornatefai.it

Patrocini. È un’iniziativa organizzata in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Monza, del Comune di Lentate sul Seveso, del Comune di Vimercate, della Provincia di Monza e Brianza, della Prefettura di Monza e Brianza.

Collaborazioni. Il Prefetto di Monza, la Parrocchia Sacra Famiglia di Monza, la Direzione della Biblioteca di Monza, il MEMB, la proprietà della Pastori Casanova; la proprietà dell’ex area industriale Tessitura Schiatti, gli ex dipendenti della Tessitura, l’Associazione Amici dell’Arte di Lentate sul Seveso; MUST-Museo del Territorio Vimercatese.

Sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con il Patrocinio della Commissione europea, con il Patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, con la collaborazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Protezione Civile, con il concorso di numerose Regioni Italiane. Con il Patrocinio di RAI Radiotelevisione italiana.

Organizzazione. La manifestazione si svolgerà dalle ore 10 alle ore 18.Corsie preferenziali per gli iscritti FAI. Possibilità di iscriversi al FAI ai banchetti presso i Beni.

Partecipazione. Ci si può iscrivere online (consigliato) o ai banchetti FAI presso i 7 Beni aperti, direttamente sabato 21 o domenica 22 marzo.

 

20150318 Lombardia Monza Monza Chiesa di San Francesco

Calendario aperture

 

Monza
Villa Fossati Lamperti sabato 21 marzo, ore 10 -18
Palazzina uffici ex Pastori Casanova domenica 22 marzo, ore 10 – 18
Chiesa di San Francesco domenica 22 marzo, ore 10 – 18

Lentate sul Seveso
Ex Tessitura Schiatti sabato 21 e domenica 22 marzo, ore 10 -18
l’Oratorio di Santo Stefano sabato 21 e domenica 22 marzo, ore 10 -18

Vimercate
Villa Sottocasa sabato 21 e domenica 22 marzo, ore 10 -18
Palazzo Trotti sabato 21 e domenica 22 marzo, ore 10 -18

Per maggiori informazioni: Delegazione FAI Monza
delegazionefai.monza@fondoambiente.it

 

 

Quest’anno le Giornate di Primavera chiudono la settimana di raccolta fondi dedicata dalla Rai ai beni culturali in collaborazione con il FAI.

Dal 16 al 22 marzo infatti la Rai racconterà luoghi e storie che testimoniano la varietà, la bellezza e l’unicità del nostro patrimonio: una maratona televisiva a sostegno del FAI, per conoscere e amare l’Italia ma soprattutto per promuovere attivamente la partecipazione. Tutti potranno essere protagonisti del grande progetto “Ricordiamoci di salvare l’Italia” inviando un sms o chiamando il 45507.

Sette giorni in cui ogni giorno ci sarà un motivo in più per sentirsi orgogliosi di essere italiani. Con il Patrocinio di Rai - Segretariato Sociale.

Le straordinarie aperture dell’edizione 2015 di Giornate FAI di Primavera sono rese possibili grazie a due importanti main sponsor: Ferrarelle che per il quarto anno rinnova il suo prezioso sostegno all’evento, sarà affiancata per il secondo anno consecutivo dalla prestigiosa presenza di Banca Generali.

Nuovo sponsor dell’evento è DHL Express Italia che oltre al sostegno, si occuperà della consegna di tutte le spedizioni del FAI in tutti i siti delle Giornate di Primavera, in qualità di Sponsor &Logistic Partner.

Si ringrazia inoltre il Gruppo Gabrielli che sosterrà le speciali aperture di Abruzzo e Marche e il Gruppo Editoriale L’Espresso per la consolidata collaborazione.

Grazie alla Rai per la settimana dedicata ai beni culturali organizzata in collaborazione con la nostra Fondazione.

Ringraziamenti. Il FAI ringrazia Province, Comuni, Soprintendenze, Università, Enti Religiosi, FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta, le Istituzioni Pubbliche e Private, i privati cittadini e tutte le aziende che hanno voluto appoggiare la Fondazione, oltre alle 116 Delegazioni, ai 66 Gruppi FAI e ai 60 Gruppi FAI Giovani e ai 7.000 volontari che con il loro lavoro capillare e la loro collaborazione rendono possibile l’evento.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)