Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Print Friendly, PDF & Email

200811204-pul-a.jpg

Mercoledì 10 e fino al 14 di dicembre va in scena allo Spazio Mil di Sesto San Giovanni Woof! Un melòpunk, il primo spettacolo della rassegna PUL Compagnie in residenza. È, più che una rassegna, una iniziativa molto particolare che Tieffe Teatro stabile d'innovazione, la Fondazione Cariplo, Etre, il Comune di Sesto San Giovanni e le tre compagnie coinvolte porteranno avanti per ben tre anni. Una residenza multipla durante la quale BabyGang, Band à Part e Sanpapié produrranno spettacoli sia singolarmente che collettivamente.

200811204-pul-04.jpg
Paolo Giorgio di Band à Part e Carolina De La Calle Casanova di BabyGang

In questo primo anno è prevista una fase di presentazione, durante la quale le tre formazioni faranno conoscere la propria identità, il proprio percorso. Seguiranno poi un secondo anno di ospitalità dettate da affinità elettive e un terzo di apertura internazionale, europea e mediterranea.

200811204-pul-01.jpg
Lara Guidetti di Sanpapié

Un percorso lungo e articolato, in controtendenza con la labilità contemporanea: «Mentre la società intorno a noi lascia segnali incerti e la stabilità sembra un miraggio, affrontiamo un percorso creativo che si propone di produrre dodici spettacoli, promuovere eventi, organizzare laboratori e creare spazi di confronto artistico condiviso». Per questo il nome della prima fase è Contromano.

Un progetto prezioso e ammirevole perchè gira intorno a scommesse, al coraggio, alla fiducia data ad autori e interpreti giovani, proprio quando – invece – tutti i segnali vanno verso la banalizzazione e la fossilizzazione della cultura, in un momento in cui si pensa di mettere nelle mani dei manager di McDonald il patrimonio museale italiano, volgendo alla mercificare della conoscenza, come già si è fatto con l'informazione, la politica, i rapporti sociali.

200811204-pul-03.jpg
Paolo Faroni, autore e protagonista di WOOF!, il primo spettacolo in programma dal 10 al 14 dicembre

Ovviamente non sappiamo quale qualità e spessore saranno espressi nei prossimi tre anni, sicuro è che il coraggio messo sul tavolo merita la nostra attenzione.


Emilio Russo, direttore di Tieffe, presenta PUL

Il calendario
(Spazio Mil, a Sesto San Giovanni, in via Granelli)

dal 10
al 14 dicembre
ore 21.00
dom. ore 17.00
BabygangWOOF!
un mèlopunk
di e con Paolo Faroni

regia di Emanuele Crotti
assistenza alla regia e tecnica di Massimo Canepa
disegni di Paolo Faroni
fotografie di Alessandro Brasile

dal 14
al 18 gennaio
ore 21.00
dom. ore 17.00
Babygang
DOMENICO SCANDELLA DETTO MENOCCHIO
I processi dell’Inquisizione (1583−1599)
di Tommaso Pitta in collaborazione con la Compagnia BabyGang

testo di Tommaso Pitta
con Federico Bonaconza
tecnico luci Stefano Slocovich
fotografie di Alessandro Brasile

dal 3
al 8 febbraio
ore 21.00
dom. ore 17.00
Band à Part
BAUMAN CIRCUS
circo della modernità liquida
dall’opera di Zygmunt Bauman

regia e drammaturgia di Paolo Giorgio
musica di Nicola Arata
impianto scenico di Guido Buganza
video: Laboratorio Godot
grafica: SUEO
con Tiziano Turci, Charles Uguen, Anastasia Zagorskaya
e la Pim Ensemble Orchestra diretta da Nicola Arata: Fabrizio Butto (tromba), Ambra Rinaldo (contrabbasso), Gianluca "The Huge" Plomitallo (pianoforte, fisarmonica), Alex Stangoni (mandola, chitarra, batteria), Alessandro Bider (sassofono soprano, violoncello, chitarra)

produzione Band à Part · TIEFFE Filodrammatici Teatro Stabile in coproduzione con Mittelfest 2008
dal 26 febbraio
al 1 marzo
ore 21.00
dom. ore 17.00
Sanpapiè
BOH
di Sarah Chiarcos e Lara Guidetti

con Lara Guidetti
coreografia di Lara Guidetti
drammaturgia di Sarah Chiarcos
musiche originali e rielaborazioni di Krister
con le voci di Federico Bonaconza, Adele Pellegatta, Valentina Scuderi e Paolo Faroni
produzione Associazione ProgettArte e Compagnia Sanpapiè
in collaborazione con Comune di Castellarano e Comune di Modena

Biglietti:
intero: 15 euro
ridotto ( under 25 / over 60 ): 10 euro
studenti: 8 euro
cral e gruppi (min. 10 persone): 10 euro
prevendita: 1,50 euro

prenotazioni e altre informazioni:
biglietteria Spazio Mil: 02 36 59 25 44
biglietteria Teatro Oscar: 02 36 50 37 40
e-mail: info@tieffeteatro.it

www.tieffeteatro.it

 

Gli autori di Vorrei
Antonio Cornacchia
Author: Antonio CornacchiaWebsite: www.antoniocornacchia.com

Grafico e art director, ho studiato all'Accademia delle Belle Arti.
Curo campagne pubblicitarie e politiche, progetti grafici ed editoriali. Siti web per testate, istituzioni, aziende, enti non profit e professionisti.
Sono giornalista pubblicista dal 1996 e dirigo Vorrei.

Qui la scheda personale e l'elenco di tutti gli articoli.

I miei ultimi articoli