Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

20140228-ilpanico stampa

Teatro. Il panico, del drammaturgo Rafael Spregelburd, regia di Amedeo Romeo, è in scena al Teatro Binario 7 di Monza il 7 marzo con gli allievi della Scuola delle arti

Riceviamo e pubblichiamo

Venerdì 7 marzo al Teatro Binario 7 di Monza gli allievi del Laboratorio di Drammaturgia Contemporanea de La Scuola Delle Arti portano in scena Il panico, del drammaturgo, attore e regista argentino Rafael Spregelburd. La regia è firmata da Amedeo Romeo.

Ballerine, terapeuti, poliziotti, agenti immobiliari, segretarie sexy, travestiti, sensitive, direttrici di banca, cadaveri, amanti e spettri. C’è di tutto in questo spettacolo. E poi ci sono i morti e ci sono i vivi. E tutti hanno paura. I morti hanno paura di ritrovare la strada per ritornare tra i vivi. I vivi hanno paura di tutto. Il panico, ispirato all’accidia così come dipinta da Bosch nella tavola dei sette peccati capitali, è una riflessione ironica e surreale sulla vita e sulla morte, sul tramonto del desiderio e sull’oblio. Una famiglia sgangherata, accesa come i personaggi di una telenovela argentina, indaga alla ricerca della chiave di una fantomatica cassetta di sicurezza. Non la troverà, ma alla fine tutti quanti avremo la certezza che sia meglio così.

RAFAEL SPREGELBURD (Buenos Aires, 1970)

Ha iniziato a studiare teatro come attore, ma ben presto si è dedicato alla drammaturgia. Suoi insegnanti sono stati, tra gli altri, il drammaturgo Mauricio Kartun e il regista Ricardo Bartis. Ha inoltre studiato combinate Arts presso la Facoltà di Lettere dell'Università di Buenos Aires.

Ha realizzato adattamenti personali di testi dei seguenti autori: Harold Pinter, Marius von Mayenburg, Wallace Shawn , Sarah Kane, Martin Crimp.

Ha insegnato drammaturgia e recitazione presso l'Università di Antioquia, l'Università Nazionale di Rosario, Tucumán e Córdoba, la Casa de America di Madrid, il Centro andaluso di Teatro di Siviglia, L'Ecole des Maîtres (Udine, Coimbra, Liegi, Reims), tra le altre. È stato autore per il Deutsches Schauspielhaus di Amburgo, il Royal Court Theatre di Londra, la Schaubühne di Berlino, il Nationaltheater di Mannheim, il Badisches Staatstheater di Karlsruhe, tra gli altri. Le sue opere sono state presentate in anteprima al Théâtre de Chaillot (Parigi), Studio 66 (Vancouver), Teatro ellenica (Mexico DF), Teatro Solís (Montevideo), Münchner Kammerspiele (Monaco di Baviera), Teatro Angelo Mai (Roma), Kosmos Theater (Vienna), Basler Theater (Basel), Luzerner Theater (Luzern), Théâtre de l'Orangerie (Ginevra), Théâtre Marigny a Parigi, Napoli Teatro Festival, Festival delle Colline Torinesi, tra gli altri.

Come attore ha recitato anche per il cinema in numerosi film.

Le sue opere sono tradotte in inglese, tedesco, francese, italiano, portoghese, polacco, ceco, russo, greco, slovacco, catalano, valenziano, olandese, croato, turco e svedese. È stato pubblicato in Argentina, Messico, Venezuela, Francia, Italia, Germania e Repubblica ceca. 

AMEDEO ROMEO (Milano, 1970)

FORMAZIONE

Diploma di dizione e recitazione presso l'Accademia dei Filodrammatici di Milano.

Laurea di primo livello in Scienze Economiche presso l'Università di Pisa.

TEATRO

Dal 1995 lavora come regista per diversi teatri di Milano e di Genova. Come attore ha partecipato a diversi spettacoli teatrali. Ha inoltre preso parte a sceneggiati televisivi per la TSI, Televisione svizzera italiana e per le reti Fininvest; ha collaborato con la RAI in qualità di attore radiofonico. È autore di numerosi testi teatrali.

FORMAZIONE IN AMBITO TEATRALE

Dal 1995 tiene laboratori teatrali nelle scuole medie superiori e inferiori e insegna recitazione a ragazzi e adulti. Negli anni 2006 e 2007 è stato direttore didattico del centro di formazione per lo spettacolo dei Teatri Possibili di Milano e coordinatore nazionale dell'omonimo circuito di scuole. Dal 2003 al 2006 e nel 2010 è stato coordinatore artistico di “La Storia in gioco”, progetto per le scuole superiori in collaborazione tra il Teatro della Tosse e la Provincia di Genova.

Dal 2009 collabora come insegnante e regista con l'associazione Linguaggi Creativi di Milano e tiene laboratori di teatro e di scrittura nelle scuole medie di Cinisello Balsamo. Nel 2010 ha iniziato a collaborare come insegnante di recitazione con il CAG Tempo per l'Infanzia e con l'Associazione Amici del Parco Trotter.

EDITORIA

Scrittore, traduttore e redattore di testi e di libri per bambini. Dal 1999 ad oggi ha tradotto più di quaranta tra romanzi e saggi per le case editrici Piemme Edizioni, Harlequin Mondadori, Rizzoli e Feltrinelli.

TEATRO BINARIO 7

IL PANICO

di Rafael Spregelbuld

con

Anna Cenci, Franca Corazza, Angela Di Benedetto, Cinzia Dalla Torre, Stefania Ferraro,

Maria Francesca Fontana, Antonella Galbiati, Cristina Gobbo, Carlo Ortis,

Alessandra Pierotti, Paolo Riseri e Maria Giovanna Stomeo

regia Amedeo Romeo

assistente alla regia Sabrina Visconti

Data spettacolo: venerdì 7 marzo, ore 21.00

Biglietto unico: € 5

Per info e prenotazioni:

Teatro Binario 7

via Filippo Turati 8, Monza

biglietteria@tetrobinario7.it - tel. 039 2027002

www.teatrobinario7.it