Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Il candidato del centrosinistra Roberto Scanagatti lancia la campagna elettorale partecipata e i cantieri delle idee

 100 giorni alle elezioni amministrative a Monza. A Roberto Scanagatti piacciono i numeri, e con questo lascia capire subito che è ora di darsi da fare, in vista del 6 maggio, quando la città sarà chiamata al primo turno per eleggere il suo nuovo Sindaco ed il Consiglio Comunale.

Dopo aver vinto le elezioni primarie del centrosinistra, Roberto Scanagatti ha convocato a spron battuto un incontro al Binario 7 per una valutazione del risultato, ma soprattutto per discutere e tracciare un programma di lavoro partecipato.

 

alt

 

Nella sua introduzione Scanagatti ha sottolineato la correttezza della campagna elettorale appena conclusa per le Primarie, le prime di questo tipo realizzate a Monza, dove i candidati hanno presentato le proprie idee senza scontrarsi tra di loro ed hanno favorito la partecipazione di più di 4.000 cittadini. A dimostrarlo, la presenza e gli interventi dei candidati concorrenti, che ora nello spirito delle Primarie sono parte integrante della squadra che aiuterà il candidato unitario.

 

alt

 

E poi attacca: “Noi non siamo calati dall’alto per promuovere interessi estranei alla città”. E’ evidente il riferimento al Piano di Governo del Territorio, che concede enormi volumetrie edificabili e cancella le ultime aree verdi rimaste a Monza. PGT che ha visto la collaborazione dell’ex Vicepresidente della Provincia, Brambilla, arrestato dalla guardia di finanza per il crac dell’immobiliare 'Il Pellicano' assieme, tra gli altri, all’ex assessore regionale Massimo Ponzoni.

Scanagatti poi lancia i Cantieri del programma, per permettere la costruzione di un programma condiviso e partecipato. E’ già pronto un sito Web, chiamato Progetto Monza 2012, dove basta iscriversi per dare il proprio contributo, secondo sei aree tematiche: mobilità, ambiente e territorio, cultura, giovani, servizi sociali, il Comune.  Un altro sito importante sarà quello dedicato al candidato, www.robertoscanagatti.it

 

alt

 

Numerosi gli interventi dal pubblico, ognuno con la sua proposta: le prime associazioni come Monzainbici che si schierano a fianco del candidato, simpatizzanti che chiedono come poter aiutare, i candidati alle Primarie, la redazione di Progetto Monza, l’ex sindaco di centrosinistra Faglia, alcuni ex componenti della sua giunta e molti altri ancora.

 alt


Intanto, sul fronte opposto tutto tace. La bufera giudiziaria che ha investito il centrodestra e lo scontro politico tra Popolo della Libertà e Lega Nord rende difficile capire perfino quale sarà lo schieramento che si confronterà con il centrosinistra.


Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?