Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Print Friendly, PDF & Email

20110325-cavalierato

Premio Cavalierato giovanile "Ci sono nelle nuove generazioni riserve magnifiche di energia, di talento, di volontà …”

 

La provincia di Monza e Brianza sta setacciando il proprio territorio a caccia di talenti under 35 per conferire il Premio Cavalierato Giovanile. Arte, musica, spettacolo, comunicazione e cultura, ma anche imprenditoria, innovazione, ricerca, sociale e sport: le categorie sono numerose e flessibili, essenziale invece è essere cittadini italiani (anche se residenti all’estero) o stranieri con regolare permesso di soggiorno ma residenti nel territorio di riferimento. Un riconoscimento speciale, inoltre, è riservato agli italiani originari del territorio di riferimento che risiedano e operino altrove.
“Ho visto il presidente Napolitano omaggiare i Cavalieri del Lavoro e non ce n’era uno sotto i 70 anni - ha raccontato Giovanni Assogna, l’ideatore del premio - Spazio ai giovani, allora ho pensato, ce ne sono sicuramente in gamba nelle nostre province”.
Monza quest’anno si è aggiunta a Roma, Ancona, Salerno, Verbano Cusio Ossola e Biella e le iscrizioni sono aperte fino al 15 maggio. Son vietate le autocandidature ma ogni cittadino può effettuare una o più nomination suggerendo allo staff un giovane che si è distinto in merito, entusiasmo e coraggio di rischiare in uno degli ambiti indicati dal regolamento. Lo si può fare direttamente dal sito, nell’apposita sezione.  
Per promuovere il proprio candidato on-line si hanno a disposizione 600 caratteri, “Poi un’apposita giuria proseguirà le valutazioni anche attraverso indagini su internet e dai curriculum - ha aggiunto Assogna - Per gli imprenditori si guarderanno anche bilanci o i fatturati, per i ricercatori, ad esempio, le pubblicazioni, per gli artisti magari le opere...”.
L’Albo dei Talenti, pubblicato sul sito, contiene numerosi esempi di ciò che significa talento per lo staff del premio che selezionerà i finalisti consegnando i nomi nelle mani del Presidente della Provincia per il verdetto finale. In palio l’iscrizione nell’albo dei talenti e una spilla artistica che verrà consegnata durante la cerimonia di premiazione, non prima infatti verranno svelati i nomi e le motivazioni della scelta.