Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Print Friendly, PDF & Email

20101006-volantino-a

Partirà sabato 9 ottobre alle 16.30 da Limbiate per arrivare a Monza intorno alle 19,00

 

Riceviamo e pubblichiamo

Sabato 9 ottobre dalle ore 16,30 partirà da Limbiate sino a Monza una fiaccola per illuminare il silenzio. Da anni sappiamo che la Brianza non è immune al fenomeno mafioso ma, in questi tempi di ristrettezza economica, grazie all’impegno delle forze dell’ordine e della magistratura e di grandi uomini e donne ormai simboli viventi dell’antimafia, ne stiamo percependo i confini e i metodi.

Abbiamo ormai compreso che i mafiosi non girano in coppola e lupara ma, come dice il procuratore W. Mapelli, indossano «Giacca, cravatta e (hanno) facce per bene, la criminalità si mimetizza in società e istituzioni».

La speculazione edilizia, lo smaltimento illegale dei rifiuti tossici, lo spaccio di cocaina, la corruzione di pubblici impiegati e di politici compiacenti e l’intromissione nelle gare d’appalto sono i loro cavalli di battaglia.

Con i loro strumentucoli soffocano lentamente il tessuto economico e creano difficoltà agli imprenditori onesti e ai giovani, il cui presente e futuro diventano secondari al riempirsi le tasche di qualche corrotto.

Per questo il gruppo consiliare provinciale del Partito Democratico ha chiesto alla giunta di colpire i punti principali degli affari mafiosi, agendo in varie direzioni per: diffondere la conoscenza del fenomeno mafioso sul nostro territorio, monitorare le relazioni fra pubblica amministrazione ed imprese ed avviare un coordinamento delle polizie municipali e provinciale ai fini di indagine e prevenzione.

Per questo il giorno 9 Ottobre, ore 16.30, porteremo una fiaccola da Limbiate, passando per Cesano Maderno, Desio, città simbolo del nostro impegno, proseguendo per Lissone per arrivare a Monza.

Accenderemo una luce per illuminare il silenzio.

Per questo chiamiamo tutte le associazioni e i concittadini monzesi e brianzoli a non chiudersi in un’omertà che non ci appartiene, ma ad unirsi a noi in una battaglia vera, fatta di proposte e di denunce che permettano di ritornare ad avere una verde e industriosa Brianza.

20101006-volantino-verdeIl tragitto della fiaccola:

Partenza da Limbiate - piazza della Repubblica alle ore 16.30
passaggio per Cesano Maderno - piazza Monsignor Arrigoni
passaggio per Desio - corso Italia
passaggio per Lissone - via Gramsci
arrivo a Monza - piazza San Paolo ore 19.00

interverranno

Nando Dalla Chiesa, presidente onorario associazione libera
Lele Ghezzi, coordinatore forum sicurezza PD lombardia
Gigi Ponti, segretario provinciale PD
Pietro Virtuani, Segretario dei GD
Enrico Brambilla e Pippo Civati, consiglieri regionali
i Consiglieri Provinciali
i Circoli della Brianza
introdurrà
Monica Borgonovo