Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Print Friendly, PDF & Email

20101006-drogheria-a

A Monza, piccole sensazioni in un negozio d'altri tempi. L'album fotografico


È il 1963 quando il negozio avvia la sua attività, in via Italia a Monza, con il suo primo proprietario, allora Angelo Crippa, detto il barbisun per i suoi lunghi baffi.
Trascorsi gli anni in pieno centro, dietro la piazza Trento e Trieste, oggi la Cirla al 14 di via Zucchi conserva ancora il fascino delle drogherie di una volta.
Le due vetrine colme di prodotti colorati stuzzicano la curiosità dei passanti.
Varcata la soglia, sovrastata da una grande targa dorata, si fa presto a essere proiettati indietro nel tempo: vuoi per gli odori, che ti fanno ritrovare immediatamente nei ricordi chicche golose con cui da piccoli si è deliziosamente viziati dai nonni, vuoi per questo piccolo regno di prodotti più disparati, dal genere alimentare a quello per le pulizie di casa, con i mobili e gli scaffali in legno che sembrano sfidarti a domandare qualcosa di introvabile.
Quell'automatismo che hai nel fare la spesa al centro commerciale qui pare perdersi e fare spazio alla voglia di spulciare tra le confezioni, di indagare tra le etichette, di esordire stupefatti nel ritrovare l'oggetto-tassello che avevamo dimenticato.
L'anima spoglia del discount non può competere con questo sapore d'altri tempi. Oggi ti offro un piccolo viaggio, mia cara fantasia.

 

Clicca sull'immagine per aprire l'album.

 

Gli autori di Vorrei
Author: Paola Rizzi
I miei ultimi articoli