Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

testata-rubriche

Print Friendly, PDF & Email

Thriller tradizionale con ritmo tradizionale e buoni interpreti ambientato a Boston: un'altra buona prova per Ben Affleck regista dopo Gone Baby Gone

Ogni anno a Boston ci sono più di 300 rapine in banca, e tra gli autori, la maggior parte dei quali vive a in un quartiere Charlestown, c'è anche Doug MacCray (Ben Affleck). La macchina da presa sceglie di concentrarsi su di lui raccontando la sua storia, Perchè? Perchè Doug è diverso da tutti gli altri ladri, figlio di criminale ha avuto l'opportunità di non seguire la strada da lui tracciata ma si è “ritrovato” il capo di una banda. Una di quelle più in gamba, a Boston, con la fama di rapinatori capaci di prendere quello che vogliono e di uscirne sempre puliti. Oltre che abili, i membri della banda, sono anche l'unica famiglia di Doug, soprattutto Jem che per il protagonista è quasi come un fratello anche se non propriamente amabile e di buone maniere.

E' l'ostaggio della loro ultima rapina a cambiare le cose per Doug: la dirigente di banca Claire Keesey (Rebecca Hall) vive, che caso, proprio a Charlestown e secondo Jem la donna può avere visto...cosa?

Premi: Presentato Fuori Concorso al Festival di Venezia 2010, National Board of Review Awards 2010miglior cast

Popcorn curiosities

Tratto dal romanzo di Chuck Hogan Il principe dei ladri.

Il titolo originale era Prince of Thieves, proprio come il romanzo, ma fu in seguito cambiato in The Town, probabilmente per non essere confuso e dissociarsi da Robin Hood: principe dei ladridi Kevin Costner

Durante la presentazione al Festival di Venezia, Affleck ha spiegato d'essersi grosso modo ispirato a Gomorra di Matteo Garrone per la realizzazione del film, citando inoltre The DepartedPoint Break.

Riccardo Rossi, il doppiatore di Ben Affleck, ha già prestato la voce all'attore in Dogma, Pearl Harbor, Duetto a tre, Daddy and Them, Ipotesi di reato, Jay & Silent Bob... Fermate Hollywood!, Amore estremo - Tough Love, Jersey Girl, Hollywoodland, Il diario di Jack, La verità è che non gli piaci abbastanza, State of Play.

sito ufficiale

trailer

i protagonisti commentano

 


Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)