Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

testata-rubriche

Print Friendly, PDF & Email

20101127-pulpcommonpeoplesingle

Chi di voi non ha mai desiderato sentirsi, anche solo per un secondo, in cima al mondo intero?

 

 

Qui la questione si fa grossa. Chi di voi non ha mai desiderato sentirsi, anche solo per un secondo, in cima al mondo intero? Avvertire sulla pelle una sensazione di totale beatitudine, forti e coscienti che al di sopra di voi, non può esistere nessuno. Ecco, proviamo invece per un secondo a metterci nei panni di chi questa fortuna già la vive. E’ ciò che ha fatto quel geniaccio di Jarvis Cocker, leader eclettico degli intramontabili Pulp. Ha vestito i panni di chi primeggia e ha smosso il desiderio di provare, paradossalmente, la sensazione che proviamo noi umili ed ordinari uomini medi.

Il pezzo si chiama “Common people”, uscito nel 1995 nell’album Different class, che raggiunse subito la seconda posizione nella classifica inglese. Una pillola che contiene l’invidiata fortuna di chi ha imparato a vivere in contrapposizione a coloro che, per vivere, imparano a sopravvivere.

Non eccedete nella posologia, rischierete di volare troppo in alto.

 

"I want to live like common people,
I want to do whatever common people do,
I want to sleep with common people,
I want to sleep with common people,
like you."

“ Voglio vivere come le persone comuni,
Voglio fare qualsiasi cosa facciano le persone comuni,
Voglio dormire con le persone comuni,
Voglio dormire con le personi comuni, come te…”

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)