Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

testata-rubriche

Print Friendly, PDF & Email

20090519-x-men-origins

Ritorna Trame oscure. Ecco il film che ci siamo (ri)fatti stavolta.

 

Dopo decenni di guerre e violenze (fascismo e rigurgiti vari), il soldato Logan (Gianfranco Fini) cerca la pace, nelle braccia della fidanzata Silverfox (Elisabetta Tulliani). Ma, una volta diventato l’Arma X (ovvero il Presidente della Camera), si trasforma in Wolverine (o WolveFin), e dà sfogo alla sua natura mutante. È a causa di questo esperimento di laboratorio – o di Montecitorio – che si mette a fare cose che prima gli erano del tutto estranee (parla di diritti, immigrazione, omosessualità, oggi anche di bioetica e laicità), lasciando sotto choc i suoi compagni di ventura: dal tiratore scelto Agente Zero (Ignazio La Russa: lo “zero” sta per il Q.I.) al mercenario Wade Wilson (Andrea Ronchi). E prepara la definitiva resa dei conti nei confronti di Victor Creed, alias Sabretooth (Silvio Berlusconi), con cui ha un rapporto fraterno ma sempre più complicato. Perché a uno solo spetta il governo del Team X (il Popolo delle Libertà)…

 

Gli autori di Vorrei
Author: Mattia Carzaniga
I miei ultimi articoli

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)