Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Print Friendly, PDF & Email

20090516-falcone-borsellino

Lunedì 25 maggio a Casatenovo incontro con Salvatore Borsellino e Davide Ferrario

 

Se la gioventù le negherà il consenso,
anche la onnipotente, misteriosa mafia
svanirà come un incubo

LUNEDÌ 25 MAGGIO
ORE 21.00
Mafia: dalle stragi del ‘92 ad oggi

presso Villa Mariani, Via Buttafava, 54 Casatenovo
intervengono:
Salvatore Borsellino (fratello del giudice Paolo Borsellino, ucciso a Palermo il 19 luglio 1992)
Immagini e video:
di Davide Ferrario, sociologo e documentarista.

Il centro interculturale L'Angolo Giro di Casatenovo e la Rivista che Vorrei di Monza vi invitano a una serata dal titolo Mafia: dalle stagi del '92 ad oggi.
L'incontro si terrà 2 giorni dopo l'anniversario della strage di Capaci in cui persero la vita il giudice antimafia Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e i tre agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Di Cillo e Antonio Montinaro.

Dopo avere ospitato il 15 novembre 2008 i ragazzi del movimento antimafia " Adesso Ammazzateci Tutti" all'interno della manifestazione " Solidarte" riteniamo che sia molto importante continuare il nostro impegno a favore della legalità e perciò vorremmo cercare di capire ciò che è accaduto negli ultimi anni nel nostro Paese, a partire dalle stragi impunite del 1992.
Siamo molto onorati di avere come ospite Salvatore Borsellino, fratello del giudice Paolo Borsellino assassinato a Palermo in via D'Amelio insieme agli agenti della scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Il sociologo e documentarista Davide Ferrario introdurrà la serata con video e foto commemorative.
L'incontro si terrà lunedì 25 maggio 2009 alle ore 21.00 presso l'Auditorium " Graziella Fumagalli" in Villa Mariani in via Buttafava 54 a Galgiana di Casatenovo (LC)