Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

20150306 icona

Michele Sangineto, musicista e liutaio, propone un ciclo di incontri-dialoghi tra la parola scritta e la musica. Fra gli ospiti: Ketty Magni, Francesco Magni, Nicola Frangione, Rossana Monico, Maria Castronovo e i Folkamiseria

 L'incontro si terrà domenica 8 marzo alle 10, presso la Libreria Feltrinelli di via Italia 41. E' la prima realizzazione partorita da un idea di Michele Sangineto: presentare una rassegna incentrata su libri e musica, di 10 e forse più appuntamenti. Il numero è indefinito. Così come lo sono in parte gli eventi futuri, eccetto i primi due. Perché la realizzazione di ogni singolo appuntamento si basa sulle relazioni personali del Maestro Liutaio. Sulla sua conoscenza di artisti e scrittori in forma amicale. Allora, come si fa con gli amici, si rispettano le disponibilità, si accordano le coincidenze e si stabiliscono delle corrispondenze appropriate tra i temi letterari e quelli musicali. Per questa ragione è probabile che ai 10 appuntamenti abbozzati se ne aggiungano altri. Questa prospettiva indeterminata, si può dire perché siamo andati a trovare il Druido nella sua casa di Villasanta, affascina non poco Michele e lo si vede visibilmente nel suo essere tranquillo e per nulla preoccupato di cosa sarà. «Io sono così: quando mi viene un'idea la faccio. Vivo nell'essenza della semplice praticità. Non mi perdo in costruzioni macchinose».

 

20150306 sangineto

 

Così, persuasi dalla prospettiva del divenire artistico, riportiamo il progetto con testuali sue parole: «L’ideazione del progetto artistico vuole essere essenzialmente l’incontro tra personaggi che attraverso il doppio linguaggio della parola scritta e della musica hanno trovato un modo per raccontare un poco della loro storia. La finalità della rassegna sta proprio nel fornire a questi artisti uno spazio adeguato per poter comunicare e diffondere quello che sono le emozioni, le attese, le melodie, i ritmi, i sacrifici, le sensazioni che la ricerca di una dimensione artistica ha comportato nel loro animo. Gli incontri previsti vogliono ufficializzare il lavoro di chi ha trovato una forma artistica per esprimere la propria unicità. Memore di una esperienza già fatta da voi nel 2011, sono convinto che gli appuntamenti richiameranno ancora una volta moltissimi appassionati, soprattutto giovani desiderosi di tuffarsi nel mondo, in un mondo che ci appartiene».

Gli scrittori e gli artisti saranno ospiti la domenica mattina alle ore 10 e 30 a partire da marzo.

Appuntamenti programmati:
Domenica 8 marzo alle ore 10:30 – incontro con Tina Lasco Nicoloso che presenta il libro “Forse che la rosa…..” e Giovanna Motta con il suo libro “Buono come una rosa. Cucinare con il fiore più bello del mondo”
Domenica 22 marzo alle ore 10:30 – incontro con Cristiano Minellono che presenta il suo libro “Io scrivo di notte” e l’Ensemble Sangineto

Seguiranno, con date da definire:
- incontro con Ketty Magni che presenta il suo libro “Arcimboldo gustose passioni” e Francesco Magni, noto chansonnier di Brianza;
- incontro con Nicola Frangione, direttore artistico di ART-ACTION di Monza e Michele Sangineto col suo salterio;
- Antonio G. Sangineto “Il riscatto di Dolly” con l’arpista Rossana Monico;
- Maria Castronovo “Stelle segrete e quiete.. Il segreto inedito della Divina Commedia” con il coro della Famiglia Sala;
- Italo Scalese “Patate e pipazzi” e i Folkamiseria;
- Tito Saffioti “Le ninne nanne italiane” con Giordano Dall’Armellina.

Michele Sangineto: e-mail: michelesangineto@libero.it

20150306 locandina

 

Gli autori di Vorrei
Pino Timpani
Author: Pino TimpaniWebsite: http://blog.libero.it/PinoTimpani/

"Scrivere non ha niente a che vedere con significare, ma con misurare territori, cartografare contrade a venire." (Gilles Deleuze & Felix Guattari: Rizoma, Mille piani - 1980)
Pur essendo nato in Calabria, fui trapiantato a Monza nel 1968 e qui brianzolato nel corso di molti anni. Sono impegnato in politica e nell'associazionismo ambientalista brianzolo, presidente dell'Associazione per i Parchi del Vimercatese. Ho lavorato dal 1979 fino al 2014 alla Delchi di Villasanta, industria manifatturiera fondata nel 1908 e acquistata dalla multinazionale Carrier nel 1984 (Orwell qui non c'entra nulla). Nell'adolescenza, in gioventù e poi nell'età adulta, sono stato appassionato cultore della letteratura di Italo Calvino e di James Ballard.

digilander.libero.it/pinotimpani/

Qui la scheda personale e l'elenco di tutti gli articoli.

I miei ultimi articoli

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)