Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Europa

  • Roberto Albanese, amico del Lambro e dell’ambiente

    Print Friendly, PDF & Email

    20171025 robertoalbanese

     

    Roberto “Nik” Albanese è stato ricordato in questi giorni con una targa a lui dedicata sulle sponde del fiume Lambro. Politico, storico, educatore e tanto altro, il suo straordinario impegno per il fiume, l’ambiente e la pace rivive nelle parole di chi l’ha conosciuto.

  • Il DEF: un definitivo esercizio di stile, con falsità annesse

    Print Friendly, PDF & Email

    21 04 2017 apertura

    Il Documento di Economia e Finanza 2017 in sintesi: castronerie, promesse rimangiate e qualche verità che contraddice la vulgata generale. Siete pronti a darvi dei creduloni da soli?

  • La Turchia a un passo dall'Europa

    Print Friendly, PDF & Email

    20170228 Turchia diritti umani

    Tra repressione e violazione dei diritti umani. Un dibattito e una tavola rotonda a Monza il 16 marzo al Cinema Capitol, intervengono fra gli altri Nicola Canestrini, Pasquale De Sena, Meric Akay, Barbara Spinelli e Tony Capuozzo

  • Gli scambi giovanili e la Food revolution

    Print Friendly, PDF & Email

    20150922 pomodoro a

    La possibilità di scambiare idee, confrontarsi, acquisire conoscenze e coscienza di realtà socio-culturali diverse. L'esperienza di Link in Puglia intorno al pomodoro, dal colonialismo al caporalato con 25 giovani da Italia, Francia, Estonia, Repubblica Ceca, Ungheria

  • “Io sto con la sposa”: da Milano a Malmo in quattro giorni per abbattere le frontiere

    Print Friendly, PDF & Email

    20150602 io sto con la sposa 75757 

    Il lungometraggio è formato da una doppia storia: c’è la tragedia, la storia vera di ognuno dei personaggi, e c’è la messinscena del matrimonio, che rende l’esperimento, di per sé rischioso per tutti, una festa continua.

  • Intervista a Paolo Rumiz, lungo la linea del fronte

    Print Friendly, PDF & Email

    20150226 rumiz binario7 a

    Lo scrittore triestino invitato da Novaluna a Monza per la presentazione del suo “Come cavalli che dormono in piedi”.  La guerra, l'Europa, il giornalismo, il viaggio.

  • La solidarietà di Stefano Rodotà

    Print Friendly, PDF & Email

    20150123 rodota

    «Cercare di creare una nuova soggettività assemblando quel che c’è nel mondo propriamente politico secondo me è una via perdente. Bisogna partire da quel che definisco “coalizione sociale”». Intervista al professore sul futuro della Sinistra, dell'Italia e dell'Europa. Da MicroMega

  • Piketty: l'economia non è per gli economisti

    Print Friendly, PDF & Email

    20150121 piketty

    «Come la priorità del settore della sanità non è quella di fornire agli altri settori dei lavoratori in buona salute, così la priorità del settore della formazione non è quella di preparare a svolgere un mestiere negli altri settori. In tutte le società umane, la salute e l’educazione hanno un valore in sé: riuscire a trascorrere la propria vita in buona salute e ad accedere alla conoscenza e alla cultura scientifica e artistica sono gli obiettivi stessi della civiltà.»

  • La nuova sinistra europea

    Print Friendly, PDF & Email

    201428 podemos

    L'ascesa di Podemos in Spagna «“Sinistra” non è il risultato della somma di identità o reti, incarichi o cadreghe, individualità egoiste e concorrenti, ma è un processo di auto-trasformazione delle identità così come del campo politico in cui esse si riconoscono. Il movimento è complicato, e si chiama immanenza. In questo movimento tra l’essere contro e dentro uno spazio di “sinistra”, c’è la politica oggi»

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?