Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Ohio

 

  • Intervista con l'icona progressista Nina Turner, candidata al Congresso nelle elezioni di midterm.

    Print Friendly, PDF & Email

     

    22022022 intervista Nina Turner

    Icona del progressismo americano, carismatica alleata di Bernie Sanders e sua diretta erede naturale, Nina Turner torna a correre per il Congresso dopo la sconfitta subita l'estate scorsa nell'elezione speciale dell'Ohio, vinta dalla candidata scelta dall'establishment Shontel Brown. Nell'intervista rilasciatami il  22 febbraio 2022  Nina racconta di quella sconfitta, della necessità per i progressisti di non demordere, del primo anno di Biden e di altro ancora. 

     

  • La guerra “democratica” contro Nina Turner in Congresso nell'elezione speciale dell'Ohio

    Print Friendly, PDF & Email
    1. 31072021 bernie e nina comizio Cleveland Ninas twitter page

    L'elezione speciale dell'undicesimo distretto dell'Ohio per il seggio lasciato libero da Marcia Fudge, entrata nello staff di Joe Biden, ha assunto proporzioni di livello nazionale per le primarie del 3 agosto. Il terrore che Nina Turner, vulcanica alter ego di Bernie Sanders, entri in Congresso con lui, Alexandria Ocasio Cortez e la Squad ha provocato l'afflusso di enormi quantità di denaro nelle casse della candidata pro-establishment Shontel Brown.

     

  •  Debutto nazionale di Alexandria Ocasio Cortez e controrivoluzione "dem"

    Print Friendly, PDF & Email

    20182807 Bernie e Alexandria

      Mentre Alexandria Ocasio Cortez faceva il suo debutto nazionale nel Kansas con Bernie Sanders per sostenere i progressisti in corsa nelle primarie del 7 agosto,  in Ohio 250 “corporate democrats” invitati ad un meeting a porte chiuse pianificavano come arginare la Political Revolution.