Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Print Friendly, PDF & Email

20180521 parole aperte sil palco a

Dario Pedruzzi vince la seconda edizione della rassegna voluta da Dario Lessa. In giuria anche Morgan e Paolo Rossi che danno vita a uno show nello show

Si è conclusa l’edizione 2018 di Parole aperte sul palco, la seconda rassegna prodotta dalla Hemingway & Co. di Dario Lessa. Partita nello scorso autunno, ha visto esibirsi decine e decine di scrittori e aspiranti scrittori, giudicati e votati da una giuria di “esperti” e dagli spettatori delle tante serate che si sono succedute fino alla finale del 20 maggio nel Binario 7 di Monza. Gli otto finalisti si sono alternati nella lettura e interpretazione dei propri testi davanti ad un teatro gremito e a una giuria più numerosa del solito, allargata al Sindaco di Monza e a due ospiti speciali: Morgan e Paolo Rossi. Il musicista e l’attore si sono cimentati in interventi molto divertenti, com’era prevedibile, così come in suggerimenti, osservazioni e finanche qualche consiglio per gli autori in gara. Eccone una selezione:

 

 

Alla fine è stato Dario Pedruzzi a conquistare la vittoria, battendo Fabio Giofrè, Luca Bosio, Fulvio Fretto, Stefano Di Modugno, Gabriele Bosi, Susanna Alice e Federica Guida. Con il primo posto, Pedruzzi si è anche aggiudicato il contratto per la pubblicazione di un libro. Già i libri. Dario Lessa è uno che per i libri sta facendo davvero molto a Monza. Dopo aver chiuso l’esperienza come libraio, si è dedicato anima e corpo a tutte le altre attività legate all’editoria, come agente, come organizzatore di presentazioni e festival, senza dimenticare di essere anche autore (è di questi giorni l’uscita del suo Il punto di svista).

 

20180521 parole aperte sil palco 1

 

Il suo marchio di fabbrica è l’entusiasmo fuso con la grande attenzione a non “cadere” nella seriosità: nelle sue iniziative si parla sempre e comunque di libri — a volte con autori molto bravi, a volte meno — ma Lessa è un equilibrista capace di non scivolare mai dal filo dell’intrattenimento. Il suo riferimento è più Maurizio Costanzo che Corrado Augias, le sue serate sono più degli show che degli incontri letterari per come li si immagina abitualmente. Confesso di non aver sempre apprezzato il tenore troppo leggero dei suoi appuntamenti, ma come non riconoscere la capacità di parlare di scrittura per mesi e mesi ad un pubblico che probabilmente nella vita si interessa di tutt’altro?

 

 

La terza edizione di Parole aperte sul palco è già stata annunciata, partirà dopo l’estate e vedremo quali novità porterà. In un momento in cui le fiere, i festival, gli editori, gli esordienti fioccano da tutte le parti, la vera novità sarebbe che gli italiani cominciassero davvero a leggerli, i libri.

 

20180521 parole aperte sil palco 2

 

Gli autori di Vorrei
Antonio Cornacchia
Author: Antonio CornacchiaWebsite: www.antoniocornacchia.com

Mi chiamo Antonio Cornacchia, per gli amici Ant (nel senso di formica). Sono art director e designer della comunicazione, ho studiato all'Accademia delle Belle Arti.
Come esperto di comunicazione visiva, curo campagne pubblicitarie e politiche, progetti grafici ed editoriali. Studio e realizzo siti web per giornali, istituzioni, aziende, enti non profit.
Dal 2008 dirigo la rivista non-profit Vorrei di cui ho ideato anche il progetto editoriale. Sono giornalista pubblicista dal 1996.

Qui la scheda personale e l'elenco di tutti gli articoli.

I miei ultimi articoli

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)