Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


testata-rubriche

Print Friendly, PDF & Email

20081001-falene.jpg

Allo Spazio Mil di Sesto San Giovanni, la rassegna dei vincitori del concorso "Nuove Sensibilità" comincia in questi giorni con uno spettacolo prodotto da Tieffe Filodrammatici scritto da Marco Di Stefano. "Falene", con la regia della giovanissima Carlotta Origoni, è una sorpresa molto piacevole che consigliamo caldamente di seguire (è in scena fino al 4 ottobre). Ispirato a Virginia Woolf e con 6 attori che tessono dialoghi e monologhi sulla trama delle loro vite, dall'adolescenza alla maturità alla vecchiaia. Amori manifesti e amori mal celati, dichiarazioni e silenzi, protagonismi e assenze. Come già dichiarato nelle note di regia siamo davanti a due spazi scenici, quello comunicativo e quello introspettivo, instradati sulla rarefazione. I personaggi, tre maschi e tre femmine, parlano sempre meno fra loro, parlano sempre più da soli e, col tempo, di comune e condiviso restano solo i ricordi, dolci o terribili. La prospettiva per tutti loro non è rosea, le passioni sono frustrate, le ambizioni pure: i grandi amori lasciano il cuore a sentimenti più innocui e rassicuranti, le mete più alte a traguardi in collina. Resteranno le domande, anzi LA domanda, a rodere dentro. Destino ineluttabile forse, soprattutto per chi abdica, si arrende, si abbandona e non affonda gli artigli sino in fondo. Una storia di perdenti e neppure magnifici. Dei miserabili messi in scena magnificamente.
Colonna sonora perfetta, scenografia ridotta all'osso. Essenzialmente, uno spettacolo da vedere e sentire.

Il programma di "Nuove sensibilità"

30 settembre –  4 ottobre
FALENE
omaggio a Virginia Woolf


di Marco Di Stefano
regia di  Carlotta Origoni
con Martina De Santis, Elisa Denti, Daniele Gaggianesi, Vincenzo Giordano, Mario Gualandi, Sara     Urban
luci di Giuliano Almerighi
sound design  Fulvio Vanacore
produzione TIEFFE Filodrammatici Teatro Stabile, Crolloprospettico, Nuove Sensibilità




9 – 12 ottobre
INTERVISTE CON UOMINI SCHIFOSI


da Brevi interviste con uomini schifosi
di David Foster Wallace
adattamento e regia Tommaso Pitta
con Margherita Giacobbi, Federico Bonaconza, Vincenzo Giordano, Massimiliano Loizzi, Lino     Musella, Roberto Testa
costumi a cura di Gianluca Sbicca e Simone Valsecchi
luci Gabriele Amadori
direttore tecnico allestimento Mauro Marasà
direttore di scena Roberto Bivona
produzione Teatro Stabile delle Marche in collaborazione con Amat per Palcoscenico Marche/Futura
Memoria nell’ambito di Nuove Sensibilità




21 – 22 ottobre
CANTI DI MALDOROR


da Isidore Lucine Ducasse Conte de Lautréamont
regia Andrea Saggiomo
con Glen Çaçi, Gaëlle Cavalieri, Annalisa Del Vecchio, Gianluca Raia
e con la partecipazione straordinaria di Guido Ciccarelli
fotografia e video di Corrado Costetti
elaborazione audio di Michele Solinas
collaborazione al progetto piccola officina di teatr
soggetto di  Andrea Saggiomo
produzione Nuovo Teatro Nuovo Nuove Sensibilità
in collaborazione con DAMM ZoneMultipleAutogestite



29 – 30 ottobre
IO SONO INTERNAZIONALE


ideazione, regia e interpretazione di Rebecca Murgi e Lucia Mascino
testi di Lucia Mascino
luci Marco Abeti
musiche di Luca Losacco
video di Matteo Giacchella
costumi di Stefania Cempini
direttore di produzione Francesca Moretti
produzione Teatro Stabile delle Marche
in collaborazione con Amat
per Palcoscenico Marche/Futura Memoria nell’ambito di Nuove Sensibilità




31 ottobre – 2 novembre
OH HAPPYDAY!


di Giorgio Spaziani
regia di Emanuela Giovannini e Giorgio Spaziani
con Jessica Ugatti, Martina Spalvieri, Giulia Nervi, Luigi Orfeo, Stefano Sartore, Antonio Santoro
disegno luci di Emanuela Giovannini
scene di Emanuela Giovannini, Stefano Sartore
costumi di Jessica Ugatti, Giulia Nervi
musiche di Martina Sparvieri
coreografia di Silvia Gatt
lo spettacolo è  allestito in collaborazione con A.C.Adynat – Fools
produzione Nuove Sensibilità, Gli Ipocriti, Teatro Pubblico Campano




3 – 4 novembre
COMMEDIA, ALL’IMPROVVISO


di Renata Ciaravino
con Carmen Pellegrinelli
e Giulio Baraldi, Katiuscia Bonato, Alex Cendron, Michele Di Giacomo, Sara Vilardo
regia di Valeria TalentiScene, luci e costumi di Laura Benzi
scenotecnica di Lisa Guerini
maschere di Alex Cendron
sarta Nadia Gozzini
decoratore Chiara Beltrami
aiuto regia Carlo Compare
acting coaches Silvia Gallerano e Rosa Masciopinto
direzione di produzione Marina Belli
organizzazione di Alessandra Maculan
produzione Dionisi Compagnia Teatrale, Teatro Stabile della Sardegna, Etre, Nuove Sensibilità,     Fondazione Culturale 1860 Gallarate città Onlus, Ente Teatrale Italiano


10 – 14 novembre
D’ORA IN POI


testo e regia Carolina De La Calle Casanova
assistente alla drammaturgia Sarah Chiarcos
consulenza filosofica Dott. Massimo Canepa
con Renato Avallone, Federico Bonaconza, Elisa Bottiglieri, Paolo Faroni, Silvia Paoli, Marco     Ripoldi, Valentina Scuderi
coreografa Lara Guidetti
musiche originali di Bruno De Franceschi
disegno luci di Luna Mariotti
tecnico di palcoscenico Massimo Canepa
costumi Margherita Maltese
effetti sonori e montaggio di Alberto Scotti
voci Luciano Mastellari, Fabio Groppo, Lia Cotarella, Federico Manfredi, Remo Melloni
disegni di  Paolo Faroni
fotografie di scena di Alessandro Brasile
video di Stefano Slocovich
organizzazione di Josephine Magliozzi
in co-produzione con Festival Internazionale “Castel dei Mondi” di Andria Teatro Pubblico     Pugliese, in collaborazione con Teatro della Contraddizione di Milano, Compagnia della Corte di     Pavia (PV)
Corte Ospitale di Rubiera (RE) e L’Unione Italiana dei Ciechi di Milano

 

Gli autori di Vorrei
Antonio Cornacchia
Author: Antonio CornacchiaWebsite: www.antoniocornacchia.com

Grafico e art director, ho studiato all'Accademia delle Belle Arti.
Curo campagne pubblicitarie e politiche, progetti grafici ed editoriali. Siti web per testate, istituzioni, aziende, enti non profit e professionisti.
Sono giornalista pubblicista dal 1996 e dirigo Vorrei.

Qui la scheda personale e l'elenco di tutti gli articoli.

I miei ultimi articoli