Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

 

20131107 religione-e-spiritualita copertina

Dossier. Spiritualità vo cercando. Quanti sono e che profilo hanno coloro che esplorano il web sui temi religiosi e spirituali. Quali i siti più visitati.

Sarà blasfemo e a rischio scomunica, ma proviamo a dare qualche numero sul fenomeno della religione e della spiritualità legato alla fruizione via web (del resto, se anche il papa ha il profilo twitter...).

Audiweb classifica i contenuti relativi a tutto ciò che ha a che fare con la sfera del religioso e del mistico in una apposità sottocategoria denominata “religion & spirituality”, a sua volta facente parte del più ampio aggregato “family & lifestyle”. Gli ultimi dati (settenbre 2013) dicono che si interessano di religione e spiritualità tramite Internet (solo fruizione da pc: il mobile non è ancora rilevato) poco meno di 2,8 milioni di persone, pari a meno del 10% della popolazione attiva sul mezzo nel mese, che trascorrono su temi del genere 8’29” a testa al mese.

La rappresentanza per sesso è sostanzialmente equidistribuita; 51,5% sono uomini, 48,5% sono donne. Rispetto alla media web, è maggiore la presenza di fasce anagrafiche più mature: gli over 35 sono il 69,5% contro il 58,8% medio. All’età anagrafica più avanzata si accompagna anche un maggiore reddito? No, chi si interessa di religione e spiritualità ha nel 24,9% dei casi un reddito superiore a 36mila euro contro il 25,7% della media web. Ha però un titolo di studio superiore: nel 25,9% dei casi si tratta di persone laureate contro il 20,2% di coloro che fruiscono del web. Altro aspetto, questo più “classico”: il 38,6% della categoria è rappresentato da utenti residenti nel Nord Italia contro il 40,9% della media Internet.

Tracciamone pertanto un identikit per indici di concentrazione: l’utente web che consulta siti (vedremo tra un attimo quali) a tema religioso o spirituale è per lo più residente nel Centro-Sud Italia, ha ottima istruzione, ha età più matura della media e un reddito apicale leggermente inferiore alla media.

 

E ora veniamo ai siti fruiti. La categoria Audweb è un bel fritto misto di astrologia, religioni “mainstream” e altre meno. Al primo posto il sito del Vaticano, tallonato dall’oroscopo di Donna Moderna. Terzo gradino dle podio per un altro sito “tradizionale”: chiesacattolica.it.

La coda di siti censiti è veramente lunga e il primo in classifica per audience non supera i 225mila utenti unici al mese. Qui sotto la fotografia dei top 50. Ce n’è per tutti i gusti.

 

20131107 religione-e-spiritualita testo

 

Gli autori di Vorrei
Ivan Commisso
Author: Ivan Commisso

Vado per i quaranta, mi occupo di soluzioni pubblicitarie online in una grande concessionaria. La mia formazione universitaria è economica. Sono giornalista pubblicista e su Vorrei scrivo per lo più di economia perchè da lì verranno (ulteriori) problemi e su quel tema si dicono un sacco di fesserie. Nota Bene: mi piacciono le metafore, i dolci e la Calabria.

Qui la scheda personale e l'elenco di tutti gli articoli.

I miei ultimi articoli

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?