Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

testata-rubriche

Print Friendly, PDF & Email
Print Friendly, PDF & Email

20100618_gatti_persiani

Dal thriller alla luce del giorno "L'uomo nell'ombra" al bagliore dei vicoli di Teheran animati dai giovani, "I gatti persiani"

 

Print Friendly, PDF & Email

20100611_l_uomo_nell_ombra

Caramellato il mondo de "Il piccolo Nicolas e i suoi genitori" se accostato alle aspre vicende dell'intrigo vissuto da "L'uomo nell'ombra" 

 

Print Friendly, PDF & Email

20100603_il_piccolo_nicolas

Valicando il confine francoitaliano dalla realistica "Happy Family" di Salvatores ad ritratto fiabesco del mondo attraverso lo sguardo de "Il piccolo Nicolas e i suoi genitori" 

 

Print Friendly, PDF & Email

 20100526_Happy_family

Affamati di storie ed emozioni passiamo da macrocosmo mondiale “Invictus”, di Eastwood, al microcosmo italianissimo di Salvadores: “Happy family”

 

Print Friendly, PDF & Email

20100517_invictus

Dal microcosmo sociale cinicamente rappresentato in “Lourdes”, si passa a filmare gli eventi mondiali, sportivamente con “Invictus” , l’ultimo di Eastwood.

 

Print Friendly, PDF & Email

20100513_lourdes

Dalle colorate "Mine Vaganti"di Ozpetec, caldamente mediterraneo,
allo sguardo documentaristico su "Lourdes" della lucida e fredda austriaca Hausner

 

Print Friendly, PDF & Email

 

 20100509_mine_vaganti

 Dallo Scorsese allucinato e allucinante di "Shutter Island" ad un Ozpetec finalmente irriverente in "Mine Vaganti"

 

Print Friendly, PDF & Email

20100430_shutter_island

Evasioni e immigrazione, "Il profeta", grigio e solitario, apre gli occhi al protagonista di "Welcome" che, più giovane, già conosce amicizia e determinazione.

 

Print Friendly, PDF & Email

20100424_welcome

Da “Il profeta” a “Welcome”, dal carcere alla piscina, da oltralpe arrivano storie in cui  immigrazione significa dolore ma soprattutto coraggio.

 

Print Friendly, PDF & Email

20100415_il_profeta

Innamorati pazzi di Tchaikovskj con “Il concerto”, togliamo le cuffie che si impara a vivere con l’originale e strapremiato “Il profeta”.

 

Print Friendly, PDF & Email

20100409-il-concerto

Dagli spari e la musica del dialetto bolognese de “L’uomo che verrà” di Distinti alle corde del violino della bionda protagonista de “Il concerto”, film multiculturalmente melodioso e premiato

 

Print Friendly, PDF & Email

20100408-diritti

Dall'intimità familiare e tragicomica de"La prima cosa bella" restando in Italia si raggiunge una giovane abitante di un paese contadino deturpato dalla guerra con "L'uomo che verrà"

 

Print Friendly, PDF & Email

  20100327-bella

 Dalle nuvole di “Up in the air”, si atterra nell’Italia anni ‘70 con “La prima cosa bella” di Virzì, portatore della commedia italiana di vecchio stampo.

 

Print Friendly, PDF & Email

20100321-nuvole

Un riccio poco elegante ma più originale lascia il posto
a “Tra le Nuvole” che ha i piedi per terra, e fa pensare.

 

Print Friendly, PDF & Email

  20100313-riccio

Trionfo risate e musica: “Soul Kitchen”  ci trasporta nell’Amburgo multietnica,
tappa poi a "Paris", condominio alto borghese: la tana de “Il Riccio” filosofico.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)