Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Print Friendly, PDF & Email

 gaia caimi

 

Nata a Monza nel mezzo della storica nevicata del gennaio 1985, si laurea prima in Filosofia e poi Scienze dello Spettacolo e della Produzione Multimediale. L'autoreclusione durante il lavoro per le due tesi sulla storia politica della televisione italiana vista attraverso le pagine de "la Repubblica" le vale l'appellativo di topo di biblioteca. Contemporaneamente però le permette di scoprire la passione per la ricerca e la scrittura. 

In seguito al master Fare Tv: gestione, sviluppo e comunicazione, lavora in qualità di redattrice, seppur non in modo continuativo,  nell'area cinema del Tg5 e del canale tematico Iris.

Fin da piccola divoratrice di film e di spettacoli teatrali, comincia presto a frequentare corsi pluriennali e seminari intensivi di recitazione. Dal 2000 è membro attivo dell'associazione culturale Senzaspazio di Monza, partecipando a molte delle produzioni teatrali e cinematografiche del gruppo. La sua avventura con Vorrei inizia dal Lido di Venezia nel settembre 2015, durante la 72° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica.